Origine dei nomi : Sofia, Sonia

Significato: sapienza
Origine: Greca
Onomastico: 30 settembre

Diffuso in tutta Italia e soprattutto in Sicilia, è un nome di matrice cristiana, affermatosi come sinonimo della sapienza divina, che si è espressa in Cristo come incarnazione del Verbo. Si è diffuso per il culto di s. Sofia nobile milanese, martire a Roma con le figlie Fede, Speranza e Carità e di s. Sofio di Costantinopoli, eremita e martire. Fu il nome di due regine di Prussia, di una reggente di Russia, figlia dello zar Alessio e sorella dello zar Pietro il Grande e di una regina di Svezia. Il nome si è affermato in tempi moderni in Italia anche per la popolarità dell'attrice cinematografica Sofia Loren. La variante Sonia (presente anche come Sonya e Sonja) è un nome recente di moda esotica dal russo Sonja, divenuto popolare, soprattutto nel Centro-Nord, per la fama delle protagoniste di opere russe di grande successo tra cui il romanzo Delitto e castigo di Dostoevskij del 1866 e il dramma di Cechov Lo zio Vanja del 1899. Sofia non incarna la serenità. La sua bontà non è quella dei bambini buoni e ubbidienti o quella degli adulti caritatevoli, attenti ai bisogni altrui.E' piuttosto quella di chi fugge dal mondo, asceti, monache di clausura, eremiti, perché nel mondo non trovano la loro dimensione. E' piuttosto quella nervosa e schizofrenica degli artisti, in contatto con altre realtà, insita nell'eccesso e nel turbinio delle passioni e del fervore che crea.

Corrispondenze: Segno dei Gemelli
Numero portafortuna: 2
Colore: blu
Pietra: zaffiro
Metallo: argento

Condividi questa pagina nei Social Network

Link sponsorizzati