Cioccolato fondente contro la pressione alta

Cioccolato fondente contro la pressione alta

Se si soffre di ipertensione e si vuole abbassare la pressione il cioccolato fondente potrebbe essere un valido alleato. A questa conclusione sono arrivati alcuni ricercatori dell'Università di Colonia (Germania) coordinati da Dirk Taubert. I dettagli dello studio sono stati pubblicati sulle pagine della rivista Jama (Journal of American Medical Association - Luglio 2007).

Fra le tante proprietà benefiche del cioccolato sembra quindi esserci anche quella di abbassare la pressione, un beneficio che si otterrebbe assumendo quotidianamente piccole dosi di cacao, circa 6 grammi, che incidono in maniera limitata sulle calorie giornaliere, solo 30 kcal.

La ricerca, durata di quasi due anni (da gennaio 2005 a dicembre 2006), è stata condotta su 44 volontari adulti di entrambi i sessi con un'età compresa tra i 56 e i 73 anni. I partecipanti, divisi in due gruppi, per un periodo di 18 settimane dovevano ingerire quotidianamente 6,3 grammi di cioccolato. Ad una parte è stato somministrato del cioccolato fondente (ricco di polifenoli), agli altri invece del cioccolato bianco.

Al termine dello studio, in quei volontari che avevano mangiato il cioccolato fondente, i ricercatori hanno rilevato una riduzione della pressione sistolica di 2.6 mm Hg e di 1.9 mm Hg per quella diastolica, inoltre, non si è registrato alcun aumento ponderale dei livelli di lipidi e di glucosio nel sangue. Al contrario, il gruppo che aveva mangiato cioccolato bianco non ha fatto registrare nessun calo di pressione.

I benefici del cioccolato fondente risiedono nei polifenoli, assenti nel cioccolato bianco ma contenuti in abbondanza nel cioccolato amaro, circa 500mg ogni 100g. I polifenoli sono una famiglia di composti che si trovano negli elementi nutritivi delle piante, tradizionalmente usati in medicina e per curare diverse malattie. Fino ad ora, nelle piante sono stati individuati oltre 8000 polifenoli e sempre più spesso se ne studiano i loro effetti sulla salute. I polifenoli si trovano nella frutta e nella verdura, nel tè, nel vino, nel cacao e nei prodotti a base di cacao come il cioccolato fondente.

I ricercatori evidenziano che la riduzione della pressione ottenuta dall'assunzione del cioccolato fondente potrebbe sembrare piccola, in realtà, il beneficio è paragonabile a quello che si potrebbe ottenere modificando il proprio stile di vita in modo più salutare. Secondo gli esperti si ha una riduzione del rischio di morte per ictus dell'8 per cento e di decessi causati da malattie coronariche del 5 per cento. Sicuramente è più semplice mangiare un cioccolatino fondente al giorno che cambiare stile di vita e modificando la propria dieta e le proprie abitudini, ma queste ultime danno sicuramente maggiori benefici nel complesso.

Altri articoli correlati

Interagisci

Vuoi aprire una discussione su questo argomento ?
Discutine sul forum...

Manda questo
articolo a un amico

Condividi questa pagina nei Social Network

Link sponsorizzati