UniversONline.it

La nuova rete : Internet 2 - Scienze - Articoli di Tecnologia : La nuova rete - Internet 2 - Novità  importanti dal campo della tecnologia multimediale con la creazione di INTERNET 2,...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

La nuova rete : Internet 2

nuova rete : Internet 2

Novità  importanti dal campo della tecnologia multimediale con la creazione di INTERNET 2, una sorta di macchina del futuro che ci permetterà  di vedere ciò che sarà  il mondo del Web tra cinque anni. Questa nuova rete permette, tramite due cavi a fibra ottica e un protocollo apposito, di creare un mondo in 3D dove condividere informazioni e immagini; il tutto senza perdere e modificare alcun dato che passa attraverso la rete. Già  numerosissime università  e laboratori americani utilizzano questa nuova rete, che permette, ad esempio, di effettuare contemporaneamente operazioni chirurgiche da ospedali situati sulla costa opposta degli USA, attraverso l'immediata visualizzazione di ciò che accade. Internet 2, già  in uso dal 1996 con il normale internet, è sorta dall'esigenza, da parte di alcuni istituti di ricerca, di creare una rete diversa da quella ormai intasata dal settore commerciale. Nello stesso tempo, motivato dagli stessi problemi, anche il governo americano decise di creare una rete internet esclusivamente per la NASA e il dipartimento alla difesa, chiamata Next Generation Internet. Si ritiene inoltre, che entro i prossimi anni, migliaia di scuole saranno collegate a Internet 2, e affinchè questo sia possibile, occorre che il cablaggio con gli speciali cavi in fibra ottica, arrivi anche sino alle abitazioni degli utenti, non soltanto alle centraline. Tra i vantaggi offerti dalla nuova rete vi è l'estrema velocità  di scambio dei dati:155megabites al secondo, ed il cosiddetto multicasting, ovvero un segnale, video o audio, che viene lanciato in rete e diviso per il numero di utenti che ne hanno fatto richiesta. Lo scopo fondamentale di internet 2 è però quello di permettere l'interazione tra diverse Università , per poter portare avanti e sviluppare in comune dei progetti di ricerca. Per ora, il limite di questa nuova rete, rimane però il suo elevato costo di commercializzazione.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook