UniversONline.it

Magnete non magnetico - Scienze - Articoli di Tecnologia : Il Magnete non magnetico - I magneti, per definizione, producono un campo magnetico. Pare però che, in base ai risultati

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Il Magnete non magnetico

Magnete non magnetico

I magneti, per definizione, producono un campo magnetico. Pare però che, in base ai risultati ottenuti da una squadra di fisici giapponesi, questo non sia necessariamente vero. Hiromichi Adachi e i suoi colleghi del KEK, l'organizzazione per la ricerca sull'accelerazione ad alta energia ubicata a Tsukuba, in Giappone, hanno creato una lega magnetica che, in determinate condizioni, non sviluppa fenomeni magnetici.

Nel magnetismo ordinario la rotazione degli elettroni nelle loro orbite atomiche sviluppa il campo magnetico. La combinazione di questi campi produce il campo magnetico globale del materiale. In alcuni elementi, rari sul nostro pianeta, i due contributi al campo sono però quasi identici. Basandosi su questo fatto, il gruppo di Adachi ha forgiato una lega di alluminio e samario, un elemento raro che ha rotazione opposta e momento orbitale variabile con la temperatura. Dai loro studi è risultato che a temperature di poco al di sopra o al di sotto dei 70 gradi Kelvin era possibile magnetizzare facilmente la lega (SmAl2) facendo uso di un campo magnetico esterno. Ma alla temperatura precisa di 70 gradi, la rotazione e il momento orbitale nel materiale si annullano a vicenda.La lega non troverà  certo applicazioni nei refrigeratori o come ago di una bussola, ma gli scienziati dicono che potrebbe trovare utilizzo nella spintronica - una nuova branca della fisica che sfrutta il movimento rotatorio degli elettroni anzichè la loro carica.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook