UniversONline.it

La madre robot - Scienze - Articoli di Tecnologia : La madre robot - In America è stato progettato un nuovo rivoluzionario robot, capace di progettare, evolvere e

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

La madre robot

La madre robot

In America è stato progettato un nuovo rivoluzionario robot, capace di progettare, evolvere e costruire suoi simili, questa enorme rivoluzione robottica è unica nel suo genere e potrebbe decisamente rivoluzionare il futuro in vari settori. Naturalmente questo tipo di evoluzione non è stata apprezzata da tutti, infatti non sono mancati gli avvisi sulle conseguenze di tale scoperta. Gli inventori del robot sono Jordan Pollack e Hod Limpson, che hanno illustrato la loro scoperta alla rivista inglese "Nature", la macchina praticamente senza l'aiuto dell'uomo è in grado di ideare (con modelli plastici) robot e costruirli. Il computer costruisce in base alle esigenze che gli vengono fornite, se il compito è produrre un robot che sappia muoversi in ambienti pianeggianti, questo eseguirà  un serie di disegni, e successivamente cercherà  di evolverli con il principio dell'evoluzione Darwiniana, creando vere e proprie generazioni di macchinari dalle forme più varie. Successivamente il computer è in grado di selezionare le macchine più adatte alla richiesta fatta. Questa scoperta potrebbe essere il futuro delle scoperte anche di nuove galassie, mandando queste macchine verso nuovi mondi da esplorare e alla ricerca di vita extraterrestre. Alcuni critici del progetto come Bill joy hanno ammonito gli ideatori, preoccupandosi per le possibili future conseguenze di una macchina in grado di auto riprodursi a suo piacimento, ma Pollack ha replicato dicendo che il robot ha l'intelligenza pari a quella di un batterio e nulla più. Pollack rassicura ancora dicendo che i robot "cattivi" esistono solo nei film di fantascienza.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook