UniversONline.it

Skycar la macchina del futuro - Scienze - Articoli di Tecnologia : Skycar la macchina del futuro - Per ora le vediamo soltanto nei fumetti, e sono da sempre nella nostra fantasia, stiamo...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Skycar la macchina del futuro

Skycar la macchina del futuro

Per ora le vediamo soltanto nei fumetti, e sono da sempre nella nostra fantasia, stiamo parlando delle macchine del futuro, le macchine volanti. Se però vogliamo che la fantasia si materializzi basta andare in California: al 1222 di Research Park Drie, dove ha sede la Moller. Nei prossimi 2 anni verranno costruite 500 Skycar, i test di volo stanno per essere conclusi, ed entro il 2001 la Federal Aviation Administration, l'ente americano per la sicurezza del volo, inizierà  i collaudi ufficiali. Dopo 2 anni dopo verranno messe in commercio con un prezzo stimato intorno ai 60 mila dollari (120 milioni). La Skycar ha le dimensioni di un auto comune, e viaggerà  dentro le città  come tutte le auto a 60 km.h, il particolare verrà  fuori dalle aree urbane, infatti una volta liberi da intralci la macchina aprirà  i deflettori delle quattro turbine, che cambiando posizione faranno sollevare l'auto in verticale, per lanciarla poi a 600 km/h in volo. Le code in autostrada nei caselli e per incidenti saranno solo un vecchio incubo, alla Moller hanno calcolato che se per esempio domani volassero lo stesso numero di vetture oggi in circolazione, tra di loro ci sarebbe circa un chilometro e mezzo di distanza, in ogni direzione. L'auto volante progettata da Paul Moller può raggiungere i 9000 metri di quota, avendo in dotazione la cabina pressurizzata come su un aereo, e se per caso una macchina si avvicinasse troppo ad un'altra entrerebbe in funzione il Tcas, il sistema anticollisione utilizzato anche sugli aerei di linea. Nel futuro lo stress nelle città  probabilmente resterà  immutato, ma una volta usciti dal caos cittadino potremmo spiccare il volo come libellule.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook