UniversONline.it

Tapiro : Una star della TV - Una star della TV - Non c'è italiano che no abbia sentito parlare di loro. Merito di striscia la notizia, il programma

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Tapiro : Una star della TV

Tapiro : Una star della TV

Non c'è italiano che no abbia sentito parlare di loro. Merito di striscia la notizia, il programma tv che ne affibbia uno d'oro agli autori delle imprese più improbabili.

Ma quanti sanno cos'è un tapiro in carne ed ossa? Pochi, e non solo in Italia.

Il tapiro è, infatti, uno degli animali meno conosciuti al mondo.

Non è grande come un elefante non assomiglia all'uomo come lo scimpanzè, non incute paura come un leone nè ammirazione come un cavallo. E cosଠil povero tapiro passa sempre inosservato nonostante il peso (dai 160 ai 360 chili) e l'altezza che può superare il metro. Insomma una specie di grosso maiale. In realtà  i suoi parenti più prossimi sono i cavalli e i rinoceronti, anche se da loro ha preso davvero poco. Inoltre è vegetariano e abita le giungle dell'America centro meridionale e il Sud est asiatico; vive circa trent'anni mentre la gestazione dura 13 mesi.

Va detto che non contribuisce alla popolarità  dei tapiri la fame di animale poco intelligente.

Pare che questo mito però sia da sfatare almeno in parte, c'è chi giura di averli visti (quelli addomesticati) aprire porte con la maniglia, bere acqua da una bottiglia, riconoscere il rumore dell'auto del proprietario. Il tutto va detto è legato ai rifornimenti di cibo ricevuti. Altri sostengono che i tapiri sono incuriositi dagli esseri umani e le effusioni le riservano ai guardiani che si occupano di loro negli zoo. Con i loro cuccioli sono affettuosi come cagnolini.

Un esempio di senso materno tapiresco e in scena da un anno al Bioparco di Roma. Nel gennaio del 2001 una copia storica di tapiri dello zoo, Filippo e Margherita hanno dato alla luce una femmina di otto chili battezzata Filechi, dalle iniziali dei tre guardiani che l'anno accudita.

Ora è diventata grande quanto la mamma ma si fa ancora coccolare come un neonato. Non ci credete? Visitate lo zoo, meglio se di notte. Già  perchè i tapiri preferiscono le tenebre. Ed è forse per questo che se ne sa ancora poco.

Forse sarà  anche sconosciuto, con la fama di tonto ma egli ha delle virtù nascoste che risalgono alla preistoria.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook