UniversONline.it

Inquinamento: funzionalità  dei polmoni dei bambini - Il livello d'inquinamento influisce sulla funzionalità  dei polmoni dei bambini - Oltre ad oscurare la vista, annebbiare l'aria con gas di scarico delle...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Il livello d'inquinamento influisce sulla funzionalità  dei polmoni dei bambini

inquinamento e i polmoni dei bambini

Oltre ad oscurare la vista, annebbiare l'aria con gas di scarico delle auto, polvere e fumo, l'inquinamento può causare negli adolescenti un anormale sviluppo dei polmoni. Secondo una nuova ricerca, condotta da Edward L. Avol dell'Università  della California del Sud e dai suoi colleghi, la funzionalità  dei polmoni dei bambini è influenzata della presenza d'inquinamento all'interno della loro zona di residenza.

La squadra di studiosi ha dato inizio allo studio analizzando le condizioni di un gruppo di adolescenti della California del Sud, misurando la quantità  d'aria che ognuno di essi era in grado di espellere e quanto velocemente. "La funzionalità  dei nostri polmoni raggiunge il suo apice verso i vent'anni, poi lentamente si riduce con l'età ", spiega Avol. "Per cui ciò che accade durante questo periodo di sviluppo, nell'adolescenza, diventa molto importante per le condizioni future di questo organo".

Cinque anni più tardi i ricercatori hanno riesaminato i centodieci ragazzi che si erano nel mentre trasferiti in altre località  della California, dell'Oregon, del Nevada, di Washington, dell'Arizona e dello Utah. Gli studenti che si erano stabiliti in aree con un livello minore di particelle inquinanti avevano avuto uno sviluppo maggiore delle funzioni polmonari. Quelli che invece si erano stabiliti in aree più inquinate, mostravano un evidente rallentamento nello sviluppo delle funzioni polmonari. Le differenze sono risultate più evidenti per quei soggetti trasferitisi da almeno tre anni. "Questo studio", sottolinea Avol, "conferma il nostro precedente lavoro mostrando che l'inquinamento dell'aria può produrre effetti a lungo termine sulla salute polmonare dei bambini".

Secondo le attuali teorie, i ragazzi che hanno subito una riduzione delle funzioni polmonari potrebbero essere maggiormente esposti alle malattie respiratorie o, più probabilmente, presentare in futuro dei difetti cronici dell'apparato respiratorio.

I ricercatori sono intenzionati a proseguire le osservazioni sui bambini, in modo da esaminare ogni possibile effetto permanente o a lungo termine dell'inquinamento su nostri polmoni. Ma ciò che occorre ora sono delle strategie di prevenzione, commenta Avol. Il nostro studio, afferma lo studioso, "mostra che la purificazione dell'aria ha degli effetti reali e misurabili sulla salute dei bambini".

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook