UniversONline.it

Tigri, sull'orlo dell'estinzione - Tigri, sull'orlo dell'estinzione - L'india un tempo era popolata in maniera massiccia di tigri, ma il bracconaggio con il passare del

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Tigri, sull'orlo dell'estinzione

estinzione tigri

L'india un tempo era popolata in maniera massiccia di tigri, ma il bracconaggio con il passare del tempo le ha quasi fatte estinguere. Ormai da anni esiste un divieto alla caccia di tigri, visto che la specie č in pericolo. Lo scorso ano sono state uccise circa 300 tigri, un dato allarmante visto che le rimanenti sono davvero poche. La tigre del bengala sembra che non sia tutela come si dovrebbe, visto che il fenomeno del bracconaggio non sembra aver risentito del decreto del governo Indiano. Ultimamente sono state messe sotto sequestro circa 70 pelli di tigre con 1800 artigli, destinate al mercato cinese e giapponese. Il governo Indiano si difende ricordando la situazione economica dell'India, praticamente il progetto di salvaguardi delle tigri non č economicamente attuabile, i fondi sembrano essere insufficienti, e il fenomeno del bracconaggio per il momento non č controllabile. Il destino delle tigri del bengala quindi č severamente a rischio a causa dell'uomo, l'ennesima razza che si estinguerą  grazie all'insensibilitą  dell'uomo verso gli altri esseri viventi del nostro pianeta.

null

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook