UniversONline.it

Aspirina: effetti benefici anche contro i tumori della pelle - L'aspirina, e pi¨ in generale i FANS (Farmaci Antiossidanti Non Steroidei), potrebbero essere utili nella prevenzione dei tumori della pelle

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Aspirina: effetti benefici anche contro i tumori della pelle

Aspirina: effetti benefici contro i tumori della pelle

L'aspirina, e pi¨ in generale i FANS (Farmaci Antiossidanti Non Steroidei), potrebbero essere utili nella prevenzione dei tumori della pelle. L'aspirina Ŕ spesso al centro di numerosi studi, alcuni ne evidenziano i possibili effetti collaterali in alcuni individui ma, sempre pi¨ frequentemente, sono numerose le ricerche che ne evidenziano i benefici. L'aspirina sembrerebbe essere utile nel curare il diabete, ha un effetto preventivo nel tumore all'esofago, sembrerebbe inibire la diffusione delle neoplasie, potrebbe ridurre il rischio di ictus, ecc.. Stando ai risultati dello studio condotto presso l'Aarhus University Hospital, l'aspirina potrebbe essere utile anche contro il melanoma, uno dei tumori pi¨ aggressivi. I risultati di questa nuova ricerca sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Cancer (DOI: 10.1002/cncr.27406 - Nonsteroidal anti-inflammatory drugs and the risk of skin cancer - Maggio 2012).

La dottoressa Sigr˙n Alba Jˇhannesdˇttir, prima autrice della ricerca, spiega che l'obiettivo dello studio era quello di valutare gli effetti dei FANS nei confronti di tre tipi di cancro della pelle: il melanoma maligno (un tumore maligno che origina dal melanocita), il carcinoma basocellulare (il pi¨ frequente tumore maligno della pelle) e il carcinoma a cellule squamose (una forma di cancro del tipo di carcinoma che pu˛ verificarsi in molti organi diversi tra cui la pelle).

Per condurre l'indagine i ricercatori si sono concentrati sulle cartelle cliniche di oltre 18 mila persone alle quali, tra il 1991 e il 2009, era stato diagnosticato un cancro alla pelle. A 1.974 persone era stato diagnosticato un carcinoma a cellule squamose, a 3.242 persone un melanoma maligno e 13.316 era stato diagnosticato un carcinoma a cellule basali. Gli studiosi hanno poi incrociato i dati acquisiti con le informazioni ricavate dalle cartelle cliniche di oltre 178 mila pazienti ai quali non era stato diagnosticato un cancro alla pelle.

Dal confronto delle cartelle cliniche dei due gruppi (pazienti con diagnosi di cancro alla pelle e pazienti senza cancro alla pelle) si Ŕ scoperto che l'utilizzo di particolari farmaci era collegato a un minor rischio di sviluppare diverse forme di tumore. Nello specifico i ricercatori hanno rilevato che i pazienti ai quali sono stati prescritti due FANS presentavano, rispetto a coloro che non avevano assunto Farmaci Antiossidanti Non Steroidei o ne avevano assunto uno solo, un rischio di carcinoma a cellule squamose ridotto del 15 per cento e un 13 per cento in meno di rischio di sviluppare il melanoma maligno. Il rischio minore si Ŕ registrato in quelle persone che hanno assunto i farmaci di questa specifica categoria per sette anni o pi¨.

Secondo Sigr˙n Alba Jˇhannesdˇttir, vista l'alta incidenza del cancro della pelle, l'uso di FANS pu˛ avere importanti implicazioni per la salute. Questo potenziale effetto protettivo del cancro dovrebbe essere preso in considerazione quando si parla di benefici e rischi derivanti dall'uso dei FANS.

In conclusione, secondo i ricercatori, quando si decide di fare uso di FANS (come aspirina o ibuprofene) bisogna valutare svantaggi e benefici. Probabilmente serviranno ulteriori studi per confermare questo nuovo "effetto preventivo" dell'aspirina, non Ŕ quindi il caso di abusare dei FANS in quanto presentano anche effetti collaterali. Il modo migliore per proteggersi dai tumori della pelle rimane quello di non esagerare con l'esposizione al sole, proteggendosi anche con opportuni filtri per i raggi UV, ed evitando le ore pi¨ calde della giornata.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Articoli di medicina e salute correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook