UniversONline.it

L'omeopatica costerÓ di meno - Quando si parla di omeopatia ci si addentra in un argomento molto complesso che vede contrapposte due tipologie di medici

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

L'omeopatica costerÓ di meno

Omeopatia, dal primo marzo costerÓ meno

Quando si parla di omeopatia ci si addentra in un argomento molto complesso che vede contrapposte due tipologie di medici, da un lato troviamo gli omeopati che sostengo l'efficacia delle terapie omeopatiche e dall'altra i medici "tradizionali" che reputano queste cure inefficaci.

In Italia, secondo alcune stime del 1994, i medici che utilizzavano l'omeopatia erano circa 5000, numero che sicuramente dopo dodici anni sarÓ aumentato considerevolmente. All'epoca, i rimedi omeopatici venivano venduti in circa 7000 farmacie, pi¨ del cinquanta percento del territorio nazionale, e si raggiungevano dei fatturati annui intorno ai 70 milioni di eruo.

A detta di molte persone l'omeopatia ricopre un ruolo troppo piccolo nel panorama Italiano ed Ŕ per questo motivo che da qualche tempo chi sostiene l'efficacia delle cure omeopatiche ha deciso di intraprendere anche a proprie spese delle azioni per diffondere questo tipo di "cultura".

E recente la notizia relativa ai Laboratories Boiron che hanno creato un centro di informazione e documentazione accessibile a tutti per favorire una migliore conoscenza della realtÓ omeopatica, inoltre dal primo marzo effettueranno una consistente riduzione dei prezzi sulla maggior parte dei medicinali omeopatici arrivando a sconti anche del 56 percento.

La famiglia Boiron da oltre 70 anni Ŕ impegnata nello sviluppo di un'omeopatia rigorosa, razionale e scientifica, dapprima in Francia, poi in Italia e oggi in molte parti del mondo come l'India, gli Stati Uniti e l'Europa.

Molti sostengono che le cure omeopatiche siano completamente inefficaci, altri sostengono che in alcuni casi diano dei buoni risultati, anche dal punto di vista scientifico si contrappongono studi che confermano possibili effetti sulla salute con ricerche che ne sfatano completamente l'utilitÓ.

Alcune persone sono concordi sul fatto che l'omeopatia non sia efficace contro tutte le malattia, sicuramente non pu˛ fare nulla contro alcune patologie come ad esempio la broncopolmonite, l'Alzheimer, la sclerosi multipla, ecc. ma su influenze, allergie, reumatismi, ansia, insonnia, ecc. sostengono che i rimedi omeopatici siano molto efficaci.

In futuro cercheremo di pubblicare un articolo che contrapponga studi che hanno ottenuto dei risultato a favore dell'omeopatia con altri che sfatano l'efficacia, il problema Ŕ che nella maggior parte delle volte vengono presi in considerazione aspetti diversi che potrebbero modificare notevolmente i risultati di una ricerca.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook