UniversONline.it

Per parlare meglio usare tutto il cervello - Perché dopo aver avuto un ictus alcuni recuperano più difficilmente e meno il linguaggio?

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Per parlare meglio usare tutto il cervello

usare tutto il cervello

Perché dopo aver avuto un ictus alcuni recuperano più difficilmente e meno il linguaggio? Perché la gestione della parola sta solo in una parte del cervello, di solito quella sinistra. C'è invece chi per parlare e comunicare è abituato ad usare entrambi gli emisferi, in tal caso questi hanno maggiori probabilità di superare velocemente i postumi causati dall'aver subito un ictus.

Lo ha dimostrato un ricercatore dell'università di Munster, in Germania.Egli ha potuto realizzare una simulazione di ictus grazie a venti volontari, e ricorrendo alla stimolazione transcraniale magnetica. Grazie a questa tecnica viene interrotta momentaneamente la funzione celebrale del linguaggio, giusto il tempo necessario per poter osservare gli effetti dell'ictus sul cervello. Ciò ha dimostrato che coloro che potevano contare solo su un emisfero hanno reagito con un evidente rallentamento dell'esecuzione di un complesso test del linguaggio, mentre gli altri hanno superato indenni la prova. Ora sembra concludere il ricercatore, che si tratta di studiare il metodo che permetta a chi ha subito un ictus di modificare la propria organizzazione celebrale e di imparare a fare affidamento su entrambi gli emisferi.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook