UniversONline.it

L'influenza tra noi - L'influenza tra noi! Lo rivelano le defezioni a scuola e negli uffici, perfino nei centri d'accettazione degli ospedali

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

L'influenza tra noi

influenza

L'influenza tra noi! Lo rivelano le defezioni a scuola e negli uffici, perfino nei centri d'accettazione degli ospedali: a Roma la settimana scorsa nel pronto soccorso sono stati temporaneamente bloccati dal sovraffollamento di pazienti che manifestavano i classici sintomi.

Il picco di massima diffusione proprio in questi giorni, poi il virus si far da parte, sino al prossimo autunno.

Cosa ci aspetta ?

Rispetto al 200-2001 in cui fu molto modesta e localizzata ai bambini, si attendono pi casi: la differenza gi chiara dal confronto delle curve dell'incidenza settimanale, elaborata dalla rete nazionale dei medici "sentinella" coordinata dal ministero.

Quello che ora in circolazione un virus di tipo B, noto alla popolazione, che risulta relativamente protetta. Avremmo pi dei 2,5 milioni di casi dell'anno scorso, ma probabilmente meno dei 5 milioni dell'anno 98-99, il peggiore del recente passato. A meno che, a marzo a questa "Cinese" non si affianchi un altro ceppo di tipo A.

Ci si chiede a fronte di simili eventi cosa pu fare la scienza ?

Il virus pandemico arriva d'improvviso, lo scopri cambiato e in pochi mesi e ovunque dicono gli esperti.

Bisogna che la popolazione sappia che ora, le complicanze batteriche legate all'influenza si curano con gli antibiotici.

Inoltre ormai si riesce a prevenire l'influenza con l'utilizzo di farmaci antivirali specifici.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook