UniversONline.it

Il Prozac dei piccoli - Il Prozac dei piccoli, Appartiene alla stessa famiglia delle anfetamine, serve per sedare ragazzini troppo agitati, disattenti e disordinati

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Il Prozac dei piccoli

Prozac

Appartiene alla stessa famiglia delle anfetamine. Serve per sedare ragazzini troppo agitati, disattenti e disordinati. Negli Usa lo prendono in quattro milioni baby pazienti.

In Italia circola clandestinamente per ora. Ma il ministro della sanità sta per legalizzarlo. E giusto?

La magica pillola ha un nome commerciale che sembra un tintinnio: Ritalin.

In realtà il suo rumore è più sordo.

E' composta da metilfenidato, sostanza che appartiene agli stupefacenti, la stessa per intenderci delle anfetamine e della morfina. La malattia che ha decretato il successo del Ritalin è nata ufficialmente nel 1980 con un nome meglio conosciuto come Adhd che significa "disturbo da deficit d'attenzione e iperattività". Non esistono però prove strumentali o analisi chimiche che attestino con certezza la diagnosi di Adhd. Si arriva così ad un forte rischio, ossia quello di definire "iperattivi" i bambini che una volta erano considerati semplicemente molto vivaci.

Per sapere quando il bambino è patologico ci si affida soprattutto a dei questionari.

Spesso con alcune risposte corrette a domande come quelle se il piccolo è "spesso sbadato nelle attività", se perde gli "oggetti necessari per i compiti", se "parla troppo", se "interrompe gli altri" e si arriva ha ritenere opportuno che egli sia addomesticato con qualche ciclo di Ritalin.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook