UniversONline.it

Testosterone sotto accusa - Un nuovo problema per chi è calvo, gli uomini oltre i 45 anni calvi, rischiano il 36% in più rispetto ai capelloni di avere attacchi al cuore

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Testosterone sotto accusa

Testosterone e capelli

Un nuovo problema per chi è calvo, dall'America arriva un inquietante risultato. Il National Health and Nutrition Examination Survey afferma che gli uomini oltre i 45 anni calvi, rischiano il 36% in più rispetto ai capelloni di avere attacchi al cuore. Non per forza però l'attacco al cuore sarà letale, rispetto a chi non ha problemi di capelli. L'elemento che determina questa differenza è il testosterone, ma gli studi devono ancora far luce su alcuni particolari non da poco. Si pensa che la causa di tutto sia l'elevato livello dell'ormone, o che questo causi un'eccessiva ricettività da parte di alcuni individui. I ricercatori affermano che chi ha subito una castrazione statisticamente non denuncia mai un problema di calvizia. Inoltre il testosterone è imputato anche sull'insorgenza del cancro alla prostata, i calvi lamentano una maggiore insorgenza di questo male rispetto a chi ha non è calvo del 50% in più. Questa teoria è sostenuta da un test, praticamente bloccando la generazione di questo ormone con una orchiectomia si elimina questo male alla radice. Questo tipo di cancro ora viene contrastato con l'utilizzo di finasteride, che aiuta anche contro la caduta dei capelli.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook