UniversONline.it

Virus in Afghanistan - Virus in Afghanistan, assomiglia al tremendo Ebola, il virus che anni fa fece strage in Africa

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Virus in Afghanistan

Virus in Afghanistan

Assomiglia al tremendo Ebola, il virus che anni fa fece strage in Africa. Il virus si manifesta con una febbre molto alta che crea anche forti emorragie, vomiti e forti mal di testa, si teme si possa espandere molto velocemente fra la popolazione che si sta rifugiando in Pakistan. Il virus ha un fase di incubazione che varia da 24 a 72 ore, mentre la morte solitamente sopraggiunge entro poche settimane. La malattia conosciuta come febbre emorragico di Crimea-Congo e porta alla morte un affetto su tre. Questo virus si pu curare, con una adeguata somministrazione di liquidi tramite flebo e costanti trasfusioni, che permettono il fisico di contrastare l'infezione, inoltre il farmaco antivirale ribavirina lo contrasta efficacemente. In Pakistan l'emergenza massima in queste ore, gli ospedali non sono in grado di curare migliaia di persone che arrivano in continuazione dal confinante Afghanistan e anche dallo stesso Pakistan. Questo virus inoltre colpisce anche animali, come pecore e animali domestici, che possono trasmettere la malattia con un morso, o anche tramite un tipo particolare di zecca. Il virus ha un fase di incubazione che varia da 24 a 72 ore, mentre la morte solitamente sopraggiunge entro poche settimane.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook