UniversONline.it

Il Viagra per 'lei' - Il Viagra per 'lei', ricerche su donne colpite da disfunzioni sessuali

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Il Viagra per "lei"

Il Viagra

La studio tutto Italiano, il dott. Salvatore Caruso del dipartimento di ginecologia dell'ospedale bambino di Catania, ha fatto delle ricerche su donne colpite da disfunzioni sessuali. Il dott. Caruso ha pubblicato lo studio sul British Journal of Obstetrics and Gynaecology, si nota nelle sue osservazioni che ha tenuto conto delle similitudine fra l'organo femminile e quello maschile, studiando gli effetti del Sidenafil, sostanza presente nel gi noto medicinale Viagra. L'effetto del Viagra sull'uomo quello di tenere a lungo lo stato di turgidezza del pene.

La similitudine nella donna esiste, anche il clitoride della donna composto da corpi cavernosi (come nel pene). Di conseguenza il dott. Caruso ha agito!

In un test portato avanti su 51 donne volontarie ( tra i 22 e i 38 anni) Caruso ha somministrato il sidenafil o il placebo per un periodo di quattro settimane. Ogni mese le 51 donne hanno compilato un questionario con dei parametri sulla loro funzione sessuale con un punteggio convenzionale.

E' risultato che le donne che usavano il sildenafil avevano un punteggio medio di eccitazione di 4,2, mentre quelle che usavano il placebo 2,6, senza entrambi le soluzioni raggiungevano la media del 1,5. Tutti i dati fanno pensare che questa soluzione sia quindi attendibile, e il trattamento col sidenafil sia efficace sia per "lui" che per "lei", mentre il placebo risultato decisamente scarso. Ora si studiano gli effetti collaterali che per ora sembrano pochi

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Articoli di medicina e salute correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook