UniversONline.it

Il seno di 'oggi' - Comunque lo si abbia il seno rappresenta sempre un simbolo di femminilità e sensualità

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Il seno di " oggi "

Il seno

Comunque lo si abbia il seno rappresenta sempre un simbolo di femminilità e sensualità, nei nostri tempi più che mai, questo lo si può notare tantissimo nelle donne che fanno spettacolo in tv o comunque dalle dive in generale.

I seni ipertrofici in particolare sono il simbolo del successo e sono indispensabili per alcuni tipi di lavori dove conta l'immagine. Nel mondo dello spettacolo si possono notare donne particolarmente abbondanti, in alcuni casi aiutate da interventi chirurgici.

Nella moda però si va controcorrente, sono necessari seni meno esuberanti, nel nostro paese molte donne di tutte le età spesso non sono contente di ciò che la natura gli ha fornito, e spesso si ritoccano chirurgicamente, in alcuni casi anche per diminuire le proprie misure abbondanti.

Spesso prese dalla insoddisfazione si agisce però con troppa impulsività, e non si chiede un parere medico prima di effettuare questi interventi, che restano sempre abbastanza pericolosi se non ci si attiene ad alcune raccomandazioni. L'inserimento di silicone o protesi di qualsiasi sostanza può essere sempre causa di svariati problemi.

La bellezza del seno secondo fonti attendibili sarebbe data dalla tonicità ed elasticità dei tessuti del seno, in questo genere di seno sono assenti tutti i tipi di smagliature.

Le richieste maggiori che arrivano al chirurgo plastico sono infatti tutte mirati ad allungare la giovinezza del proprio seno piuttosto che ingrandirlo. Le donne di oggi sentono più che mai il bisogno di apparire giovani e toniche, questo ora è possibile, con qualche accorgimento come il praticare sport aerobico e una dieta ben bilanciata.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook