UniversONline.it

Curare il panico - Curare il panico, bloccare alcuni recettori del cervello per bloccare la malattia

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Curare il panico

Curare il panico

Lo studio Ŕ stato portato avanti dai alcuni ricercatori del San Raffaele di Milano, la scoperta consiste nel bloccare alcuni recettori del cervello per bloccare la malattia.

Alcune medicine che bloccano la sindrome di parkinson aiuterebbero a curare gli "attacchi di panico", questo farmaco blocca dei recettori del cervello, i "muscarinici centrali" immunizzando temporaneamente il paziente dalla malattia, che gli provoca una alta sensibilitÓ all'anidride carbonica.

Lo studio condotta nella facoltÓ di psicologia dell'universitÓ San Raffaele di Milano Ŕ stata diretta dal Professor Marco Battaglia in collaborazione col Professo Enrico Smeraldi e pubblicata nella rivista "Archives of general Psichiatry".

Nella nuova societÓ le malattie da stress e ansia stanno aumentando sempre pi¨, e il panico Ŕ uno dei nuovi mali. Un attacco di panico si distingue con un senso di allarme a livello fisico, con senso di soffocamento e ansia altissima. Questa malattia ha colpito giÓ il 2% della popolazione italiana, con una fascia d'etÓ che parte dai 30 anni, le cure sono ancora molto costose.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Articoli di medicina e salute correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook