UniversONline.it

Mucca pazza - Mucca pazza, ormai da anni se ne sente parlare

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Mucca pazza

Mucca pazza

Ormai da anni se ne sente parlare, c' chi cerca di reagire alla paura mangiando ancora pi carne, c' chi diventato vegetariano di colpo, insomma se ne sentono di tutti i colori. La paura si manifesta in molti modi e le reazioni sono diverse, alla base di tutto per c' la negligenza di alcuni allevatori che alimentano le proprie mucche in maniera poco salutare per velocizzarne la crescita. Questo partito dall'Inghilterra ma ormai il fenomeno si pu dire europeo o quasi. Ormai i danni sono fatti, quindi cerchiamo di pensare ai rimedi e a cosa evitare senza demonizzare tutto. Le parti del bovino che pi sono a rischio sono il cervello, il midollo spinale e tutte le carni che vengono asportate dal bovino con pezzi meccanici, sistema per altro vietata nel nostro paese. Questo sistema viene usato specialmente per preparare hamburger. Inoltre evitare le frattaglie come trippa, fegato e rognoni che sono sicuramente a rischio. Inoltre l'ultimo avviso per le bistecche con l'osso, come quella fiorentina, infatti l'osso sarebbe quello delle vertebre del bovino, che una delle parti a rischio. Per ora non sono sotto processo le parti dei muscoli e le carni degli allevamenti biologici, dove i mangimi sono per legge tutti naturali, con carni doc e sicuramente pi costose. L'ultima raccomandazione andando dal macellaio quello di notare se espone indicazioni sui luoghi di provenienza della carne. Buon appetito a tutti.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook