UniversONline.it

Uomo e fertilitÓ dopo i 50 anni - La possibilitÓ di avere figli diminuisce notevolmente dopo i 50 anche per l'uomo

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Uomo e fertilitÓ dopo i 50 anni

fertilitÓ dopo i 50 anni

Il problema fino ad oggi era soprattutto rivolto alle donne, ma quando si incomincia a salire d'etÓ il problema non Ŕ solo femminile ma anche maschile, la possibilitÓ di avere figli diminuisce notevolmente. Uno studio britannico afferma che se si vogliono eredi conviene mettersi all'opera in etÓ non superiore ai 50, dopo questa etÓ la possibilitÓ di avere figli cala vertiginosamente. La fertilitÓ maschile infatti Ŕ stata smitizzata, anche l'uomo sente il passare del tempo. A 24 anni la probabilitÓ di avere figli Ŕ del 92%, e ogni anno scende del 2%, questa statistica Ŕ a scadenza annuale, cioŔ in un anno di tentativi si ha il 92% di possibilitÓ di riuscita. I ricercatori parlano di una sorta di meno pausa maschile, e di un calo di produzione di testosterone, ma sembra non sia questa la causa principale, lo studio andrÓ avanti fino a una comprensione completa del fenomeno.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook