UniversONline.it

Onde elettromagnetiche e le conseguenze - Le onde elettromagnetiche hanno un effetto nocivo sulle nostre cellule

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Onde elettromagnetiche e le conseguenze

Onde elettromagnetiche

Lo studio va avanti negli States ormai da anni, se ne è sempre parlato ma finalmente si può dire qualcosa di più preciso. Infatti ormai è testato che le onde elettromagnetiche hanno un effetto nocivo sulle nostre cellule, che sicuramente portano alla degenerazione di queste creando spesso casi di cancro. Lo studio è stato portato avanti dall'Università del Michigan negli USA. Nei test si è verificato su cellule di topi gli effetti dei campi elettromagnetici a bassa frequenza. Finchè le cellule vengono testate su composti chimici queste producono una grossa quantità di emoglobina, se aggiungiamo anche un esposizione ad onde elettromagnetiche a 60 hertz la produzione di cellule viene alterata, dopo breve tempo ci si è resi conto che nel 35% dei casi i topi aveva un eccesso di produzione di cellule. Questi campi elettromagnetici però pare che non aumentino le mutazioni genetiche, e di conseguenza non siano responsabili dei tumori. Ma sicuramente l'esposizione ai campi elettromagnetici insieme ad altri fattori contribuiscono alla formazione di tumori.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook