UniversONline.it

Sterilità: Troppa auto? rischio di sterilità - Autisti, tassisti, camionisti e tutti quegli uomini che per un motivo o l'altro passano ore al volante

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Troppa auto fa male all'uomo

Si rischia la sterilità

Sterilità - Troppa auto fa male all'uomo

Autisti, tassisti, camionisti e tutti quegli uomini che per un motivo o l'altro passano ore al volante sono a rischio di infertilità. E' quanto emerge da una ricerca condotta presso un istituto scientifico di Tolosa, i cui risultati sono pubblicati sull'ultimo numero della rivista britannica "Human Reproduction".

La lunga permanenza nell'abitacolo di auto, camion o altri mezzi di trasporto provoca, a causa dell'alta temperatura, un surriscladamento dei genitali di chi guida. Secondo il dottor Roger Mieusset, che ha lavorato in stretta collaborazione con gli scienziati del Gruppo di ricerca per la Fertilità e l'Istituto Cecos Midi- Pyrenees di Toulouse, è una delle cause principali della minor produzione di spermatozoi.

Più ancora delle precedenti ricerche in materia, lo studio fornisce risposte sul rapporto tra il tempo passato al volante e la fertilità di camionisti e automobilisti "di professione".

Il team di Mieusset ha collegato alcuni termometri agli scroti di nove volontari ai quali è stato chiesto prima di camminare all'aria aperta e poi di guidare l'auto per due ore mezzo. Nei primi 20 minuti al volante, la temperatura media degli scroti è passata da 34,2 a 35,5 gradi centigradi. Nelle due ore successive è salita a 36,2 gradi e poi si è assestata.

"Considerato assieme ad altri dati - scrive Mieusset su "Human Reproduction", sottolineando l'urgenza di ulteriori ricerche - l'innalzamento della temperatura che abbiamo rilevato potrebbe essere una delle prove più chiare per spiegare le difficoltà riproduttive dei guidatori".

Almeno una coppia su dieci ha problemi legati alla fertilità. Una volta su tre i problemi sono dovuti all'uomo, alla qualità e alla quantità dello sperma. In genere gli uomini producono almeno 20 milioni di spermatozoi per millilitro di seme. Percentuali inferiori danneggiano la fertilità. Secondo le ricerche nel settore, pantaloni stretti e temperature alte dei genitali riducono la capacità riproduttiva dell'uomo.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook