La scomparsa dei Dinosauri fu rapida

I Dinosauri scomparvero realmente per colpa di un meteorite 65 milioni di anni fa, la scomparsa fu rapida ed improvvisa. Dagli studi è emerso che i dinosauri non si estinsero gradatamente, ma invece che scomparvero in brevissimo tempo, quando l'asteroide colpì la terra, i dinosauri erano ancora all'apice della loro esistenza. L'asteroide sterminò l'intera specie dei dinosauri, e con loro anche alcune specie di piante. Gli scienziati hanno studiato i resti fossili sotto lo strato geologico dell'epoca dell'impatto del meteorite senza trovare variazioni improvvise nella quantità della formazione dei reperti calcarei. Gli studiosi che affermano il contrario, sostengono che i dinosauri dopo un regno incontrastato di 200 milioni di anni erano ormai giunti ad una naturale estinzione, causata forse anche da un cambio meteorologico dato da altri fenomeni.

La scomparsa dei Dinosauri La scomparsa dei Dinosauri

Questo sarebbe provato dal fatto che i resti fossili dei dinosauri nello strato di tre metri sottostante a quello dell'impatto dell'asteroide vedrebbero una presenza molto più scarsa di resti, rispetto agli strati inferiori. Ma il nuovo studio del prof. Sheehan contesta questi dati affermando che nello strato in questione non appaiono differenza notevoli nella quantità dei resti dei dinosauri. Invece, nello strato sovrastante a quello dell'impatto non vi sono tracce di fossili, confermando così la repentinità della estinzione subito dopo il disastro avvenuto sulla Terra milioni di anni fa.

Interagisci

Vuoi aprire una discussione su questo argomento ?
Discutine sul forum...

Condividi questa pagina nei Social Network

Link sponsorizzati