UniversONline.it

Belara, pillola anticoncezionale con benefici per pelle e capelli - Sessualità e Salute: Arriva sul mercato italiano la pillola Belara, un contraccettivo che non si limita al solo effetto anticoncezionale ma agisce...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Belara, pillola anticoncezionale con benefici per pelle e capelli

Belara: pillola anticoncezionale

Arriva sul mercato italiano la pillola Belara, un contraccettivo che non si limita al solo effetto anticoncezionale ma agisce positivamente anche su cute e capelli, inoltre oltre a essere sicura non presenta uno degli effetti collaterali delle altre pillole, l'aumento di peso.

La pillola anticoncezionale Belara viene prodotta dalla Grunenthal Formenti, una società farmaceutica indipendente impegnata nella ricerca. La sede centrale si trova a Aachen, in Germania, possiede inoltre affiliate in gran parte dei paesi europei e dell'America latina. Le attività della società sono mirate allo sviluppo di antidolorifici e farmaci per uso ginecologico.

Belara è stata approvata nel 1999 in Germania, successivamente in Svizzera, nei Paesi dell'Europa dell'Est (Russia, Repubblica Ceca, Slovacchia) e dell'America Latina (Messico, Colombia, Venezuela, Perù, Ecuador, Cile). In Germania, Belara è oggi il secondo contraccettivo orale più efficace disponibile sul mercato. Nel 2005 la Grünenthal aveva completato con successo in Francia, Italia, Spagna, Portogallo e Austria la Procedura di Mutuo Riconoscimento (MRP). La Procedura di Mutuo Riconoscimento è una procedura normativa paneuropea finalizzata all'ottenimento di autorizzazioni per la commercializzazione di un determinato farmaco in tutti i paesi dell'Unione Europea, sulla base di un mutuo riconoscimento dell'autorizzazione suddetta in uno stato membro dell'UE (Stato membro di riferimento).

Belara è una pillola di tipo combinato contenente 2 mg di clormardinone acetato, progestinico e 0,03 mg di etinilestradiolo. L'efficacia del contraccettivo è stata clinicamente testata e sottoposta a controlli anche nel periodo immediatamente successivo alla diffusione sul mercato. Gli studi condotti hanno rilevato che Belara riduce il manifestarsi di perdite irregolari, stabilizza il ciclo e riduce l'insorgere dei disturbi più comuni, quali dismenorrea o amenorrea. Nei soggetti analizzati che hanno fatto uso di Belara non sono stati registrati casi di aumento di peso, il timore più comune legato all'assunzione di contraccettivi orali, grazie al contenuto ridotto di etinilestradiolo rispetto ai vecchi contraccettivi orali. L'azione antiandrogenica del componente di clormardinone acetato della progestina, consente a Belara di salvaguardare la cute e i capelli dei soggetti a cui è somministrata, determinando la riduzione di acne con papule, pustole e comedoni sul viso e sul torace, così come di altri disturbi dovuti a sostanze androgene, quali irsutismo, seborrea e alopecia. Belara aiuta le donne a conservare la propria bellezza e a salvaguardarne il benessere.

In Germania la pillola contraccettiva Belara è stata ribattezzata "la pillola della bellezza", è l'unico contraccettivo derivato dal progesterone naturale prodotto dall'organismo, nasce dall'unione di due molecole: clormadinone acetato ed etinilestradiolo.

Gian Benedetto Melis, ordinario di Ginecologia presso l'Università di Cagliari, riportando i dati di una ricerca ha evidenziato che in uno studio clinico dove sono state coinvolte 2.620 donne, dopo un periodo di 12 mesi, si è riscontrato che l'84 per cento delle donne esaminate mantenevano il peso invariato e in alcuni casi si è registrato una lieve riduzione. Un altro effetto della pillola riscontrato in questo studio ma comprovato anche da una ricerca più ampia basata su ben 21.820 donne, è la riduzione dell'acne e della produzione eccessiva di grasso cutaneo.

Sul mercato è quindi disponibile una nuova pillola anticoncezionale dalle caratteristiche molto particolari, va comunque ricordato che le pillole contraccettive possono essere vendute solo dietro prescrizione dopo un'adeguata visita dalla ginecologa. Non tutte le donne reagiscono allo stesso modo, in certi casi i livelli di progestinico della Belara potrebbero non essere ben tollerati, per questo è sempre bene sentire il parere di un esperto.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Altri articoli correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook