UniversONline.it

Sessualità  e diabete - Sessualità e Salute: Sessualità  e diabete - Spesso, le persone che devono convivere con il diabete

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Sessualità  e diabete

Sessualità  e diabete

Spesso, le persone che devono convivere con il diabete, sono soggette anche a problemi di tipo sessuale. Tali disturbi sono presenti soprattutto in individui che convivono con il diabete già  da parecchi anni, la patologia colpisce sia individui di sesso maschile che femminili, i primi però sono maggiormente predisposti.

Il diabete è una malattia che ha una diffusine intorno al 2-6%, in queste persone, in prevalenza di sesso maschile, è stato riscontrata la presenza di disturbi di caratteri sessuale nell'ordine del 30-40%.

I disturbi della sfera sessuale possono essere di varie entità:

  • Riduzione della libido - Si riscontra sia nei pazienti di sesso maschile che femminile
  • Problemi di erezione - Nei pazienti di sesso maschile
  • Riduzione della lubrificazione vaginale, dolori durante l'atto sessuale - Nei pazienti di sesso femminile

Da cosa sono causati ?

Riduzione della libido: sembra sia legata all'apatia, alla stanchezza e alla ridotta cenestesi determinata dall'iperglicemia. Compare all'esordio della malattia e quando c'è un insufficiente controllo metabolico. Migliora se viene praticato un rigoroso controllo della glicemia.

Disfunzione erettile: questi disturbi si manifestano in modo progressivo. Talvolta si accompagna a eiaculazione retrograda (il liquido seminale si diffonde all'indietro).

Le cause sono endocrine, vascolari e neurologiche, accompagnate spesso da problemi psicologici. Sembra che le cause endocrine rivestano un ruolo di primaria importanza cosଠcome le cause vascolari.

Come intervenire?

Non è detto che le persone affette da questo tipo di disturbi non possano condurre una vita sessuale normale. L'importante è imparare a conoscere le cause che stanno alla base dei disturbi e grazie ai mezzi messi a disposizione della scienza si avrà  una vita normale.

Problemi per l'uomo

Ecco alcuni trattamenti per intervenire sull'impotenza dell'uomo:

  • un accurato controllo della glicemia
  • medicine per via orale, come il Viagra
  • aiuti meccanici, o chirurgici, per l'erezione
  • supporto psicologico

Problemi per la donna

In seguito ad alcune ricerche, è emerso che il 27% delle donne affette da diabete, hanno problemi di diminuita lubrificazione vaginale, dolore durante l'atto e diminuzione dell'eccitazione, tali sintomi a volte sono accompagnati anche da depressioni. Rispetto alle coppie normali in generale le donne diabetiche hanno riportato maggiori problemi nella sfera sessuale. I rimedi migliori sono dei rigorosi controlli della glicemia e qualora fosse necessario affidarsi a psicologi specializzati nella sfera sessuale.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook