UniversONline.it

Stile di vita e prevenzione tumori - Diversi fattori legati allo stile di vita concorrono nel diminuire, o incrementare, il rischio di cancro; uno stile di vita salutare può nella maggior parte...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Stile di vita e prevenzione tumori

Stile di vita e prevenzione tumori

Diversi fattori legati allo stile di vita concorrono nel diminuire, o incrementare, il rischio di cancro; uno stile di vita salutare può nella maggior parte dei casi ridurre l'incidenza totale di tumori fino al 40 per cento e le morti del 50 per cento. A volte, nonostante le buone abitudini salutistiche, potrebbe in ogni caso insorgere una neoplasia, questo perché vi è anche una componente genetica e la casualità. Se alcuni studi parlano anche di "sfortuna", nella maggior parte dei casi le indagini evidenziano quanto sia importante la prevenzione oncologica fatta non solo attraverso degli stili di vita salutari ma anche con la diagnosi precoce attraverso gli screening oncologici. Nuovi dati sull'importanza della prevenzione arrivano da uno studio, condotto da un gruppo di ricercatori della Harvard Medical School di Boston, pubblicato su Jama Oncology (Preventable Incidence and Mortality of Carcinoma Associated With Lifestyle Factors Among White Adults in the United States - 10.1001/jamaoncol.2016.0843).

Mingyang Song e Edward Giovannucci, autori dell'indagine, hanno utilizzato i dati di due studi di corte relativi a quasi 136 mila persone (89.571 donne e 46.339 uomini). Del totale, 16.531 donne e 11.731 uomini seguivano uno stile di vita salutare, il restante campione (composto da 73.040 donne e 34.608 uomini) non prendeva invece particolari accorgimenti salutistici. Incrociando le varie informazioni raccolte, si è stimato che uno stile di vita sano potrebbe ridurre dal 20 al 40 per cento il numero totale dei casi di cancro e ridurrebbe di quasi la metà le attuali morti legate ai tumori.

Gli autori dello studio hanno anche dato alcune indicazioni su cosa dovrebbe prevedere uno stile di vita sano utile per prevenire i tumori: non fumare (le persone che non fumano presentano un rischio di tumore al polmone più basso dell'80 per cento), limitare l'assunzione di alcolici (il limite giornaliero per le donne è, ad esempio, di un bicchiere di vino e per gli uomini 2 bicchieri), stare attenti alla linea (l'indice di massa corporea, IMC, deve essere compreso tra 18,5 e 27,5) e fare una regolare attività fisica (per un'attività aerobica moderata, come camminare a passo spedito, sono consigliati almeno 150 minuti a settimana, con un esercizio fisico più intenso si può invece scendere a 75 minuti a settimana).

Queste sane abitudini permettono non solo di ridurre il rischio di tumore al polmone ma anche altri tumori quali quelli del colon e del retto (riduzione stimata tra il 20 e il 29 per cento), del pancreas (di circa il 30 per cento) e della vescica (tra il 36 e il 44 per cento). Benefici non solo nella prevenzione ma anche nel tasso di mortalità, nel caso di cura del cancro le persone con uno stile di vita salutistico presentano un minor tasso di mortalità.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook