UniversONline.it

Il latte vaccino è importante per i bambini - Il latte vaccino, che non ha niente a che vedere con i vaccini, è un ottimo alimento per i bambini in quanto apporta un buon quantitativo di vitamina D

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Il latte vaccino è importante per i bambini

Latte vaccino per i bambini

Il latte vaccino, che non ha niente a che vedere con i vaccini, è un ottimo alimento per i bambini in quanto apporta un buon quantitativo di vitamina D. Il latte vaccino non è altro che latte di mucca, si chiama vaccino perché la parola deriva da "vacca" (di, della vacca). In termini tecnici zootecnici il corretto nome dell'animale, che comunemente viene chiamato "mucca", è in realtà "vacca". Qualunque tipo di latte che non viene munto da una vacca, ma da un altro mammifero, è quindi un latte non vaccino. Uno studio canadese condotto presso il St. Michael's Hospital spezza una lancia a favore del latte vaccino, dati che vanno contro tendenza a una moda sempre più diffusa che spinge verso altre alternative al latte di mucca. I ricercatori spiegano che i bambini che non bevono latte vaccino possono avere una carenza di vitamina D. Lo studio è stato pubblicato sul Canadian Medical Association Journal (Consumption of non-cow's milk beverages and serum vitamin D levels in early childhood - doi: 10 1503 / cmaj 140555 - Ottobre 2014).

Grace J. Lee, prima autrice dello studio, spiega che oggi si sente parlare tanto di latte di soia, latte di mandorle, latte di capra, latte di asino, ecc. tutte queste alternative al latte vaccino non garantiscono però il giusto contributo di vitamina D. Per colpa delle attuali mode i bambini corrono un rischio doppio di soffrire di carenza di vitamina D e calcio, una condizione che aumenta la probabilità di rachitismo e osteoporosi. Si è arrivati a questa conclusione dopo aver analizzato i dati di 2831 bambini con un età compresa tra 1 e 6 anni.

Dalle analisi è emerso che per ogni bicchiere di latte vaccino non bevuto si va in contro a una riduzione del 5 per cento dei livelli plasmatici di vitamina D ogni mese, ciò si traduce in un rischio più che doppio di carenza di vitamina D. Nel latte vaccino non è però presente solo la Vitamina D, l'alimento è ricco anche di altre vitamine (A, E ed alcune del gruppo B) e fermenti lattici, sostanze molto utili per il corretto funzionamento della flora batterica intestinale che regola il pH gastrointestinale, combatte le infezioni e aiuta i processi digestivi.

Latte di mucca (vaccino): valori nutrizionali

Il latte vaccino (o latte di mucca) è il latte di origine animale più conosciuto. E' un alimento utile per tutte le età perché contiene calcio (120 mg/100 ml) e proteine (3,2 g/100 ml), vitamine, zuccheri (5 g/100 ml) e grassi ( 3,6 g per il latte intero, 1,6 g per quello parzialmente scremato, sempre per 100 ml).

Latte di mucca per neonati e bambini

Quando si può introdurre il latte vaccino nell'alimentazione dei bambini? Prima del compimento del primo anno è consigliabile non dare il latte vaccino al bambino, il motivo risiede nell'alto contenuto di proteine e sali minerali (sodio in particolare) che possono portare a un sovraccarico di lavoro per i reni del lattante.

Il latte di mucca contiene inoltre pochissimo ferro, solo 0,1 mg ogni 100 ml di latte. Il ferro è molto importante in tutta la nostra vita per proteggerci, ad esempio, dall'anemia, ma nei primi anni di vita lo è anche per un corretto sviluppo psicomotorio e comportamentale del bambino. Infine, il latte vaccino non contiene una sufficiente quantità di acidi grassi essenziali (indispensabili, tra le altre cose, per una corretta formazione delle fibre nervose e delle membrane cellulari). Fino a quando il bambino non ha una alimentazione più varia, il consiglio è quindi quello di utilizzare il latte di crescita (derivato comunque dal latte vaccino) arricchito con le sostanze (che non vengono assunte attraverso la dieta "normale") utili nei primi anni di vita.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook