UniversONline.it

Per dimagrire bastano 30 minuti di attività fisica - 30 minuti di corsa, 30 minuti di cyclette o semplicemente camminare 30 minuti al giorno, mezz'ora da dedicare all'attività fisica quotidianamente è un tempo...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Per dimagrire bastano 30 minuti di attività fisica

Per dimagrire bastano 30 minuti di attività fisica

30 minuti di corsa, 30 minuti di cyclette o semplicemente camminare 30 minuti al giorno, mezz'ora da dedicare all'attività fisica quotidianamente è un tempo sufficiente per perdere peso e restare in forma. Se si vuole dimagrire, secondo quanto scoperto da un gruppo di ricercatori danesi , un'attività fisica giornaliera moderata della durata di mezz'ora farebbe perdere più peso rispetto a un esercizio fisico a ritmi più intensi della durata di 1 ora. I risultati dello studio sono stati pubblicati sul Scandinavian Journal of Public Health (Compliance with physical exercise: Using a multidisciplinary approach within a dose-dependent exercise study of moderately overweight men - doi: 10 1177 / 1403494813504505 - Settembre 2013).

Anne Sofie Gram, prima autrice dello studio, spiega che in base ai dati raccolti si è scoperto che le persone che facevano un'attività fisica moderata della durata di mezz'ora perdevano più peso (circa il 30 per cento in più) rispetto a quelle persone che si sottoponevano a un esercizio prolungato e stressante.

I risultati sono frutti di uno studio, promosso dall'università di Copenhagen, che ha coinvolto 60 danesi in leggero sovrappeso ma con una buona salute generale. I volontari, dopo esser stati divisi in due gruppi, sono stati seguiti per 13 settimane. Un gruppo doveva dedicare mezz'ora al giorno all'attività fisica mentre l'altro doveva dedicarne un'ora. Al termine del follow-up si è rilevato che i volontari del primo gruppo, nonostante facessero un'attività più moderata, avevano perso più peso rispetto a quelli del secondo gruppo (mediamente 3,6 kg contro una media di 2,7 kg).

Analizzando le informazioni raccolte si è scoperto che il gruppo sottoposto all'attività più intensa una volta a casa passava più tempo a riposarsi (per recuperare le energie spese), al contrario, le persone dell'altro gruppo si sentivano "più cariche" e avevano voglia di fare le scale a piedi, di portare il cane a fare una passeggiata o andare a fare delle commissioni a piedi senza usare ne la macchina ne i mezzi pubblici. Secondo i ricercatori questo comportamento spiegherebbe il perché un'attività di mezz'ora porta a un maggior benessere rispetto a uno sforzo doppio.

Questo studio potrebbe essere un buono spunto per quelle persone che non hanno tanto tempo da dedicare alla palestra, l'esercizio fisico è importante per tenere l'organismo in forma in particolar modo in situazioni particolari come la gravidanza. L'attività fisica in gravidanza non è utile solo per partorire dei bambini con un peso corporeo equilibrato ma, tenendo sotto controllo il peso durante il periodo della gestazione, dopo il parto si ritornare più velocemente in linea. Studi precedenti hanno inoltre dimostrato che camminare fa bene quanto correre e, per chi non ha neanche mezz'ora a disposizione al giorno, 4 minuti intensi di attività fisica giornaliera possono contribuire a migliorare la salute fisica (in particolare quella del cuore) e basterebbero solo 3 minuti di esercizi per prevenire il diabete.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook