UniversONline.it

Dolore al ginocchio: sicurezza sul lavoro per chi lavora al computer - Anche le persone che lavorano al computer non dovrebbero sottovalutare la sicurezza sul lavoro, tra i possibili problemi per la salute ci potrebbe essere...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Dolore al ginocchio: sicurezza sul lavoro per chi lavora al computer

Dolore al ginocchio e lavora al computer

Anche le persone che lavorano al computer non dovrebbero sottovalutare la sicurezza sul lavoro, tra i possibili problemi per la salute ci potrebbe essere anche la sindrome del ginocchio da scrivania. Secondo il NIOSH (Istituto Nazionale della Sicurezza e della Salute sul Lavoro), circa l'88 per cento delle persone che lavorano al videoterminale per più di 3 ore al giorno soffrono di disturbi visivi, stare troppo tempo seduti alla scrivania può però danneggiare anche le nostre ginocchia. Fra i sintomi della "sindrome del ginocchio da scrivania" troviamo: infiammazione, articolazione dolorante, mobilità limitata e, nei casi più gravi, blocchi temporanei dell'articolazione.

Gli esperti spiegano che negli ultimi 10 anni c'è stato un incremento notevole di questa patologia. Sandro Rossetti, primario della Divisione di ortopedia e traumatologia dell'Ospedale San Camillo di Roma, spiega che secondo le ultime stime il problema del ginocchio da scrivania interessa circa il 25 per cento degli impiegati. Le cause sono imputabili all'uso sempre più frequente del computer che, grazie anche alle nuove applicazioni, limita gli spostamenti dei dipendenti da un'area all'altra e "costringe" le persone a stare con le ginocchia nella stessa posizione per molte ore.

L'ortopedico evidenzia che le articolazioni sono fatte per essere in movimento, nel momento in cui rimangono troppo tempo ferme iniziano a soffrire. Fra tutte, l'articolazione del ginocchio è quella che risente maggiormente questa immobilità forzata. Le abitudini della società di oggi, dove la vita sedentaria è molto diffusa, non aiutano di certo il nostro ginocchio, un'articolazione nata per essere mobile e fluida ma che a causa delle abitudini scorrette è sempre più "rigido".

Sandro Rossetti spiega che i dolori al ginocchio non sempre arrivano dopo una certa età e oggi, sempre più spesso, molti giovani che stanno troppo tempo fermi davanti al computer hanno problemi a questa articolazione. Ma perché stare troppo tempo seduti davanti al computer fa male alle ginocchia? Se si sta seduti alla scrivania dalle sei alle otto ore al giorno diminuisca la produzione di liquido sinoviale, una sostanza molto importante perché ha il compito di lubrificante l'articolazione del ginocchio e distribuire il nutrimento alle cellule cartilaginee che ricoprono la superficie articolare. Nel lungo periodo, una diminuzione del liquido sinoviale porta i primi disturbi e si iniziano ad avere dolori al ginocchio, si hanno difficoltà se si prova a distendere la gamba e non si riesce a camminare con scioltezza.

Per prevenire i possibili disturbi fisici, come ad esempio il dolore al ginocchio, derivanti dalle troppe ore al computer è importante allentare la tensione muscolari con frequenti micropause ed esercizi fisici, cambiare spesso posizione da seduto e alzarsi periodicamente per far muovere le articolazioni. Questi accorgimenti non servono per prevenire solo la sindrome del ginocchio da scrivania ma tutta una serie di disturbi quali: disturbi oculo-visivi, disturbi a mani, braccia e polsi (come ad esempio la sindrome da tunnel carpale), disturbi a collo e spalle, mal di schiena ed infine si limita lo stress psico-fisico.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Articoli di medicina e salute correlati

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook