UniversONline.it

Sintomi menopausa: un rimedio dalla liquirizia - I classici sintomi della menopausa come le vampate di calore, sudorazione improvvisa e disturbi del sonno, potrebbero essere attenuati con una pillola agli...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Sintomi menopausa: un rimedio dalla liquirizia

Sintomi menopausa: un rimedio dalla liquirizia

I classici sintomi della menopausa come le vampate di calore, sudorazione improvvisa e disturbi del sonno, potrebbero essere attenuati con una pillola agli estratti di liquirizia. Un gruppo di ricercatori della University of Southern California, coordinati dalla dottoressa Donna Shoupe, stanno valutando gli effetti di una pillola che sembrerebbe ridurre fino all'80 per cento alcuni degli effetti più fastidiosi della menopausa. I dati preliminari della ricerca sono stati presentati in occasione del congresso annuale dell'American Society for Reproductive Medicine (Florida, Ottobre 2011).

Attualmente per contrastare i sintomi della menopausa in molti casi si ricorre alla Terapia Ormonale Sostitutiva (TOS), purtroppo questo rimedio non è privo di controindicazioni e, oltre a non poter essere utilizzato in tutte le donne, può aumentare il rischio di patologie come ictus e infarto. La pillola agli estratti di liquirizia potrebbe quindi essere una valida alternativa per quelle donne che non possono seguire una Terapia Ormonale Sostitutiva.

Lo studio per il momento ha coinvolto un piccolo campione di 51 donne. Le volontarie sono state divise in tre gruppi: alcune dovevano assumere giornalmente 50 mg di estratto di liquirizia, altre 100 mg al giorno mentre al terzo gruppo è stato somministrato un placebo. Gli studiosi hanno seguito tutte le donne per 12 mesi registrando sintomi e variazioni della menopausa.

Dopo un anno di analisi i ricercatori hanno incrociato i dati di tutte le donne rilevando che non c'erano dei benefici aggiuntivi tra il gruppo di volontarie che assumevano 100 mg rispetto a quelle che ne assumevano 50 mg. Entrambi i gruppi che assumevano l'estratto di liquirizia hanno però avuto dei giovamenti: le vampate di calore sono diminuite mediamente dell'80 per cento, passando da circa dieci attacchi a due al giorno, e le sudorazioni notturne del 50 per cento, passando da una media di quattro a due.

Gli studiosi sono però molto cauti nell'esaltare troppo presto i benefici di una pillola agli estratti di liquirizia come una possibile soluzione per i sintomi della menopausa. Donna Shoupe spiega che il campione preso in esame era molo limitato e anche nel campione di controllo (quello al quale è stato somministrato il placebo) si sono registrati dei miglioramenti, un aspetto che conferma in parte quanto alcuni specialisti sostengono da tempo: molti dei sintomi della menopausa hanno una forte componente emotiva.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook