UniversONline.it

Crescita neonato - La crescita del neonato nei primi mesi di vita può dipendere da diversi fattori, al termine del primo mese, del secondo, del terzo, ecc

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Crescita neonato

Crescita neonato

La crescita del neonato nei primi mesi di vita può dipendere da diversi fattori, al termine del primo mese, del secondo, del terzo, ecc. le dimensioni e il peso possono differire da bambino a bambino, solo il pediatra potrà quindi dire se lo sviluppo è nella norma. Tra i fattori che possono influire sulla crescita del neonato ci sono le ore di sonno. Una nuova ricerca mette ancora una volta in relazione il riposo con la crescita, questa volta gli studiosi si sono concentrati sui primi mesi di vita dei bambini. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista Sleep (Maggio 2011, Infant Growth in Length Follows Prolonged Sleep and Increased Naps).

Un gruppo di ricercatori della Emory University (Atlanta, USA), coordinati dalla dottotressa Michelle Lampl, hanno tenuto sotto osservazione 23 neonati, 14 bambine e 9 bambini. I genitori, per un periodo che andava dai 4 ai 17 mesi, hanno ricevuto l'incarico di segnare quotidianamente la durata e la frequenza dei riposini dei neonati.

Incrociando i dati raccolti dai genitori con le misurazioni della statura dei bambini si è scoperto che alcuni neonati crescevano più di altri a seconda dei pisolini. Episodi di sonno definiti "irregolari", che davano vita ad un incremento giornaliero di circa 4,5 ore di riposo, erano associati ad una maggiore crescita, stimata intorno al 20 per cento, rispetto al normale sviluppo per ogni ora di sonno extra. Un riposo definito dai genitori "intenso" era in molti casi associato a una maggiore crescita del bambino entro le 48 ore successive.

Michele Lampl spiega che questi dati dimostrano che la crescita improvvisa non solo si verifica durante il sonno, ma ne è significativamente influenzata. Quando il riposo è più profondo, durante il REM e nella prima fase del sonno, aumenta la produzione dell'ormone della crescita; questo spiega perché i neonati che dormono di più sono anche quelli che mediamente crescono maggiormente di lunghezza.

Un buon riposo è molto importante sia negli adulti che nei bambini, se superata una certa età è fondamentale per una buona salute psicofisica, nei più piccoli il sonno ha un ruolo cruciale per lo sviluppo. Dormire per un numero di ore adeguate aiuta a migliorare le capacità cognitive, la crescita del bambino e, secondo alcuni studi, aiuta a contenere i casi di sovrappeso.

Per quanto riguarda la crescita del neonato è bene evidenziare che nel primo anno di vita il dato più rappresentativo da tenere sotto controllo è quello del peso, solo dopo il 12 mese di vita diventa più importante seguire le variazioni dell'altezza.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook