UniversONline.it

Ricostruzione unghie fragili e dieta per rinforzarle - Le unghie lunghe sono la passione di molte donne, a volte però quando si riesce a raggiungere una certa lunghezza si spezzano agli angoli e molto spesso si...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Ricostruzione unghie fragili e dieta per rinforzarle

Ricostruzione unghie fragili

Le unghie lunghe sono la passione di molte donne, a volte però quando si riesce a raggiungere una certa lunghezza si spezzano agli angoli e molto spesso si sfaldano. La causa della fragilità non è unica, potrebbe dipendere dall'alimentazione, da una manicure sbagliata e in particolari casi anche da patologie della pelle.

Quando le unghie si spezzano a volte si ricorre alla ricostruzione delle unghie con le tip, una soluzione che però, oltre ad essere costosa, indebolisce ancora di più le unghie una volta che le tip vengono rimosse. Una soluzione meno traumatica potrebbe essere quella di utilizzare un gel per la ricostruzione delle unghie, successivamente si potrebbe passare a una copertura gel che consentirebbe di far crescere le unghie senza correre il rischio di romperle.

Oltre alla ricostruzione delle unghie con il gel ci sono però altri accorgimenti che si possono prendere per far crescere le unghie lunghe e forti, per esempio stando attenti all'alimentazione. Le unghie sono composte da cheratina, una sostanza in grado di renderle resistenti e dure. Se però si ha una dieta poco equilibrata, o carente di determinate sostanze, le unghie potrebbero diventare più fragili. Una manicure regolare è quindi importante per le unghie ma, per poter sfoggiare delle unghie lunghe, bisogna vere anche una buona alimentazione.

Consigli per rinforzare le unghie con la dieta

Il modo migliore per rinforzare le unghie in modo naturale e duraturo è seguire una dieta equilibrata. Bisogna adottare un'alimentazione varia e ricca di minerali e vitamine, vediamo quali sono gli elementi che non devono mancare:

Calcio: si trova in alimenti come il latte, lo yogurt, i formaggi, alcuni legumi come i piselli e i fagioli, alcuni pesci come le sardine e il salmone, ecc.. In genere quando si ha una carenza di calcio sulle unghie compaiono delle macchie bianche.

Vitamine: fondamentali per la salute delle unghie, aiutano la crescita (Vitamina A) e le fortificano diminuendo la probabilità che si spezzino (Vitamina C). La Vitamina A è contenuta in abbondanza nelle carote mentre di Vitamina C sono ricchi gli agrumi. Particolarmente importante è anche la Vitamina E (contenuta nelle mandorle) e la Vitamina B12 (contenuta nei cereali).

Altre sostanze utili per rinforzare le unghie fragili sono il silicio (contenuto soprattutto nei cereali) e lo zolfo (presente in aglio e cipolla). Particolarmente importanti sono anche le proteine sulfonate, che aiutano a rinforzare la cheratina, presenti soprattutto nei crostacei.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook