UniversONline.it

Allattamento, se al seno aumenta la fiducia - Salute: L'allattamento al seno è molto importante per lo sviluppo del bambino, ma, secondo un nuovo studio, ci sarebbero dei benefici anche per la mamma in...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Allattamento, se al seno aumenta la fiducia

Allattamento: se al seno aumenta la fiducia

L'allattamento al seno è molto importante per lo sviluppo del bambino, ma, secondo un nuovo studio, ci sarebbero dei benefici anche per la mamma in quanto contribuirebbe ad aumentare i livelli di ossitocina. Si sa che allattare al seno aumenta il legame tra madre e figlio, fino ad oggi però non se ne conoscevano i motivi. Un gruppo di ricercatori, della University of Warwick (Regno Unito), sembra abbia trovato una spiegazione scientifica relativa all'aumento del legame affettivo. I dettagli dello studio sono stati pubblicati sulla rivista PLoS (Public Library of Science Computational Biology, Luglio 2008).

La produzione di ossitocina, conosciuto anche come l'ormone della fiducia o dell'amore, aumenta in quelle donne che optano per l'allattamento al seno. Questa sovrapproduzione, oltre ad aumentare il benessere psicofisico della donna, contribuisce a rafforzare il legame con il lattante.

In una condizione normale il cervello, per la precisione un'area conosciuta come ipofisi posteriore, rilascia delle dosi modeste di ossitocina. Sebbene fosse già nota una sua correlazione con le contrazioni del parto e la lattazione, grazie a questo studio si sono potute apprendere nuove informazioni. Secondo i ricercatori, durante la fase dell'allattamento si innescano una serie di processi che stimolano una sovrapproduzione di ossitocina.

Attraverso alcune analisi si è scoperto che i dendriti, delle fibre minori che normalmente trasportano il segnale nervoso tra un neurone e l'altro, durante l'allattamento contribuiscono al rilascio dell'ossitocina. Stando ai dati raccolti, durante la poppata, ad intervalli di 5 minuti, ci sarebbe una sovrapproduzione dell'ormone grazie al contributo dei dendriti. Questa extra dose potrebbe spiegare il perché dell'esistenza di un legame molto forte in quelle mamme che allattano il proprio figlio al seno.

Jianfeng Feng, ricercatore presso l'Università di Warwick, evidenzia che questo studio potrebbe aprile la strada a future ricerche che contribuirebbero a comprendere quei processi celebrali che non hanno ancora una spiegazione scientifica.

I livelli di ossitocina non aumentano comunque solo durante l'allattamento, in generale si ha un aumento dei livelli dell'ormone durante la creazione dei legami affettivi. Quando ci leghiamo ad altre persone, per qualche ragione, il livello di ossitocina sembra essere particolarmente elevato, e aumenta quando ci innamoriamo.

Ad alcune donne che si avvicinano al parto, quando c'è la necessità di un travaglio indotto, viene somministrata, tramite fleboclisi, ossitocina prodotta sinteticamente. L'ossitocina provoca le contrazioni dell'utero durante il travaglio ma in alcuni casi i livelli dell'ormone non sono sufficienti.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook