UniversONline.it

Smettere di fumare non fa ingrassare - Salute: Smettere di fumare non fa ingrassare e, osservando la ricerca da un altro punto di vista, sembra sfatato il mito secondo cui fumare aiuta a perdere peso

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Smettere di fumare non fa ingrassare

Smettere di fumare non fa ingrassare

Smettere di fumare non fa ingrassare e, osservando la ricerca da un altro punto di vista, sembra sfatato il mito secondo cui fumare aiuta a perdere peso. Due università, del New South Wales e di Melbourne, hanno collaborato ad uno studio che ha dimostrato che le sigarette provocano la perdita di massa muscolare ma non fanno diminuire il grasso, al contrario, quest'ultimo spesso si accumula attorno agli organi vitali (grasso viscerale) con gravi rischi per la salute.

I ricercatori hanno osservato che le cavie che venivano esposte al fumo effettivamente mangiavano di meno rispetto a quelle collocate in un ambiente privo di fumo, tuttavia il peso nei due gruppi presentava delle variazioni analoghe. I dettagli della ricerca sono stati pubblicati sull' American Journal of Physiology, Endocrinology and Metabolism (Ottobre 2007).

Come anticipato sopra, per la ricerca sono stati utilizzati due gruppi di cavie tenute sotto osservazione per un periodo di sette settimane. Il primo gruppo ogni giorno è stato esposto al fumo di quattro sigarette per tutto il periodo dell'esperimento, il secondo, usato come gruppo di controllo, è stato tenuto in un ambiente privo di fumo.

Al termine delle sette settimane, gli studiosi hanno costatato che i topolini "fumatori" avevano mangiato circa il 23 per cento in meno di cibo rispetto al gruppo non esposto al fumo. Ad una prima analisi si sarebbe quindi potuto concludere che effettivamente il fumo riduce l'appetito e di conseguenza le calorie assimilate ma, da un'analisi più approfondita, si è rilevato che la massa grassa era rimasta simile in entrambi i gruppi.

Margaret Morris, coordinatrice del progetto, spiega che tali risultati, pur essendo stati ottenuti su delle cavie e pertanto dovranno esser confermati nell'uomo, danno un chiaro messaggio per le persone in sovrappeso o quelle persone che hanno paura di ingrassare se abbandonano il vizio delle sigarette: fumare non serve a perdere peso.

La ricercatrice aggiunge inoltre che fumare in concomitanza con una dieta non sana aggrava i disturbi di metabolismo e l'accumulo di grasso. Margaret Morris spiega che vi è un problema reale di molte ragazze che cominciano a fumare pensando di controllare cosi il proprio peso. Lo studio australiano sfata questa credenza e al contrario dimostra che si può incorrere in gravi complicazioni per la salute.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook