UniversONline.it

Eliminare i pidocchi con un phon - Salute: Per eliminare i pidocchi presto potrebbe essere commercializzato un nuovo apparecchio simile ad un phon che è in grado di distruggere i fastidiosi...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Eliminare i pidocchi con un phon

Eliminare i pidocchi con un phon

Per eliminare i pidocchi presto potrebbe essere commercializzato un nuovo apparecchio simile ad un phon che è in grado di distruggere i fastidiosi parassiti e le loro uova in soli 30 minuti. Il dispositivo è stato realizzato dalla Louse Buster, un'industria americana, partendo da un'idea della Larada Sciences Inc (Lake City, Utah, USA). Come riportato sulla rivista scientifica Pediatrics, tale apparecchio è già stato sperimentato sull'uomo con ottimi risultati e si pensa di poterlo distribuire su larga scala nel giro di due anni.

Il problema dei pidocchi è molto comune soprattutto tra i bambini in età scolastica, interessa soprattutto i bambini di età compresa fra i 3 e gli 11 anni e ha il suo picco massimo nella fascia di età dei 9 anni. Secondo le statistiche in età scolare vengono colpiti dal 5 al 22 per cento dei bambini indipendentemente dal loro stato sociale.

La vita media di un pidocchio è di circa due mesi, le femmine depongono circa 4-6 uova al giorno e questo rende molto rapida la diffusione del parassita. Si è stimato che un pidocchio di sesso femminile durante la sua vita fertile può depositare dalle 250 alle 300 uova. Vista la velocità con la quale si riproducono, è molto importante diagnosticare tempestivamente la presenza del parassita per evitare che alcune centinaia di pidocchi possano diventare in breve tempo qualche migliaia.

La trasmissione del pidocchio avviene solitamente per contatto testa testa, testa lenzuolo, cappelli, ecc, questo parassita non è infatti in grado ne di volare ne di saltare. Il parassita, in linea di massima, non genera gravi problemi per la salute, il sintomo caratteristico della pediculosi è il prurito dovuto ad una reazione agli enzimi della saliva del pidocchio che inietta quando succhiamo il sangue. Il prurito ha intensità diversa nelle diverse persone e in certi casi può anche mancare. Il problema principale non è quindi legato al parassita in se, ma alle abrasioni che si formano grattandosi che possono portare ad altre infezioni secondarie.

Dale Clayton, uno degli inventori di questo phon anti pidocchi, spiega che le uova dei parassiti vengono "asciugate" senza però generare calore, una puntualizzazione fatta per evitare che i genitori dei bambini pensassero che utilizzando i normali phon presenti nelle case potessero ottenere lo stesso risultato magari ustionando le teste dei bambini. L'apparecchio emette molto meno calore dei phon tradizionali ma, grazie a delle caratteristiche particolari, è in grado di generare un flusso d'aria due volte maggiore che consente di eliminare il parassita.

I costruttori spiegano che in base agli esperimenti condotti il phon anti pidocchi è in grado di eliminare l'80 per cento dei pidocchi e il 98 per cento delle uova in appena mezz'ora di utilizzo, percentuali sufficienti per eliminare completamente il parassita in breve tempo.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook