UniversONline.it

Diabete mellito e obesità, una sfida lunga un anno - Salute: In questi giorni 56 pazienti in sovrappeso o affetti da diabete mellito, accompagnati dai loro medici curanti, si sono ritrovati a Milano per...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Diabete mellito e obesità, una sfida lunga un anno

Maratona: Diabete mellito e obesità

In questi giorni 56 pazienti in sovrappeso o affetti da diabete mellito, accompagnati dai loro medici curanti, si sono ritrovati a Milano per lanciare una loro sfida personale che potrà essere d'esempio per numerose persone. L'obiettivo è quello di seguire, per un anno, un'alimentazione equilibrata e degli allenamenti specifici per essere pronti a correre una la Maratona di Milano.

L'iniziativa, promossa dal centro Diabete Italia con il Gruppo Attività Fisica e Il Centro Marathon del Dott. Gabriele Rosa, ha preso ufficialmente il via il 26 ottobre, in tale data i partecipanti hanno effettuato i test funzionali presso il Centro di Brescia.

L'obiettivo di questa iniziativa è quello di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'efficacia dell'attività fisica aerobica per curare obesità e diabete mellito di tipo 2 (DM2). La sfida avrà la durata di un anno, in questo periodo i pazienti con sola obesità, o con obesità e DM2 ed i loro medici, partendo da zero cominceranno sotto la guida di uno dei più grandi esperti al mondo di maratona (Dott. Gabriele Rosa di Brescia) un programma suddiviso in varie tappe, il primo obiettivo, fissato per il mese di marzo, è il completamento di un percorso di 10 Km, a giugno si arriverà invece a 21 Km e infine i partecipanti tenteranno di completare la maratona di Milano che si terrà a ottobre del 2007.

Al progetto hanno aderito 18 Centri diabetologici Universitari e/o Ospedalieri distribuiti in modo omogeneo in tutta Italia. Ogni centro partecipa con 3 persone: 1 medico, 1 soggetto con obesità viscerale ed 1 con DM2 (di durata 1-5 anni), in più parteciperanno come testimonials Dario Laruffa giornalista conduttore TG2 RAI nazionale ed lo scrittore Giannermete Romani che curerà la stesura di un libro su tutta la storia.

I partecipanti hanno un'età compresa tra i 20 e i 65 anni. Il test iniziale effettuato presso il Centro Marathon è servito per preparare un programma personalizzato per ogni aspirante maratoneta. A inizio esperimento c'è stata la determinazione della composizione corporea, ulteriori rilevamenti verranno fatti anche durante l'anno di preparazione e al termine. L'analisi della composizione corporea è una metodica consolidata, applicata nei seguenti campi: diagnostica, prevenzione clinica e benessere; nutrizione clinica, diabetologia e dietologia; medicina dello sport; nefrologia e dialisi; gerontologia e geriatria; oncologia. Il peso del corpo è il frutto, sostanzialmente, della somma del peso dei tre tessuti fondamentali che lo costituiscono: il tessuto muscolare, il tessuto osseo e il tessuto adiposo, lo studio dei rapporti percentuali di questi tessuti nel determinare il peso del corpo prende il nome di "analisi della composizione corporea".

I pazienti, durante l'intero anno, oltre a effettuare delle analisi specifiche, saranno sottoposti dalla dott.ssa Natalia Piana a delle interviste strutturate inoltre, verrà chiesto loro di partecipare ad un programma di autobiografia narrativa.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook