UniversONline.it

Obesità, nuove etichette per alimenti - Salute: Fino ad oggi, quando si compravano de prodotti alimentari, spesso si potevano avere delle difficoltà nell'individuare i giusti quantitativi per non...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Obesità, nuove etichette per alimenti

Obesità: etichette per alimenti

Fino ad oggi, quando si compravano de prodotti alimentari, spesso si potevano avere delle difficoltà nell'individuare i giusti quantitativi per non superare il limite massimo giornaliero di calorie o grassi saturi. Nell'ambito di un progetto che vede coinvolte due delle più grandi catene di distribuzione italiane, Auchan Spa e Sma Spa, sono state ideate delle nuove etichette che suggeriscono al consumatore i giusti quantitativi per ottenere una dieta equilibrata.

Attualmente le nuove etichette sono presenti sugli scafali di 42 ipermercati italiani della catena di Auchan e dei 1.500 punti vendita Sma che comprendono: 159 supermercati Sma, 1.300 supermercati Sma in franchising, 39 mini ipermercati Cityper; 21 Simply Market. Le etichette, ideate dagli esperti del Comitato Scientifico di Auchan e Sma, seguono i principi della "Piramide alimentare" ideata da Carlo Cannella, Ordinario di Scienza dell'Alimentazione all'Università La Sapienza di Roma e Membro del Comitato Scientifico di Auchan.

L'obiettivo della piramide è quello di aiutare il consumatore a:

  • correggere gli squilibri alimentare e ad orientarsi nell'ampio assortimento di prodotti offerti

  • valutare se le proprie scelte alimentari sono sufficientemente variate

  • verificare se le quantità di cibo consumate sono compatibili con il benessere del nostro organismo

Nel mondo ci sono più di 300 milioni di obesi ed anche in Italia il fenomeno è in crescita, specie tra i bambini, che spesso hanno un'alimentazione scorretta, in quanto mangiano "male", nei luoghi e nei momenti sbagliati e concepiscono, erroneamente, il mangiare come un gioco. Come si combatte l'obesità ? Secondo l'esperto bastano due semplici ingredienti, una dieta equilibrata e un'attività fisica costante.

A cosa serve la piramide alimentare ?

La piramide alimentare serve proprio per consentire al consumatore di scegliere la dieta più adatta grazie al sito www.piramidealimentare.it, chiunque può calcolare da solo la propria dieta più equilibrata.

Il fondamento della piramide è nel concetto di porzione: è importante indirizzare le proprie scelte alimentari nella giornata, tenendo conto delle caratteristiche di ciascun alimento, in maniera da non farsene mai mancare nessuno e da mantenere un apporto di nutrienti equilibrati.

Una dieta varia ed equilibrata nel rispetto della piramide alimentare ed associata ad una costante attività fisica, auita a mantenersi in buona salute. Nessun prodotto è di per sé buono o cattivo. E' la diversità che garantisce l'equilibrio. E la giusta quantità, espressa in porzioni, di prodotti appartenenti ai diversi gruppi di alimenti.

Le nuove etichette

Per aiutare i consumatori a comprendere meglio i principi della piramide alimentare, le etichette dei Prodotti Auchan riporteranno, per gli alimenti di uso più comune, dei suggerimenti relativi alla corretta porzione in relazione al valore energetico, in aggiunta alle indicazioni riferite ai 100 g di prodotto.

Ecco un esempio pratico

Nuove etichette alimentari
  1. Viene evidenziato il NUMERO DI PORZIONI contenute in questo prodotto

  2. Viene evidenziato il gruppo di alimenti a cui appartiene il prodotto (FRUTTA E ORTAGGI) e quante porzioni vanno consumate di prodotti appartenenti a questo gruppo di alimenti (5-6 PORZIONI AL GIORNO)

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook