UniversONline.it

Sidro di mele, una pinta al giorno fa bene alla salute - Salute: Bere ogni giorno una pinta di sidro di mele potrebbe avere un ottimo effetto sulla salute delle persone

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Sidro di mele, una pinta al giorno fa bene alla salute

Sidro di mele e salute, una pinta al giorno

Bere ogni giorno una pinta di sidro di mele potrebbe avere un ottimo effetto sulla salute delle persone. Questa interessante ipotesi scientifica è stata presa in esame da un team di ricercatori scozzesi dell'Università di Glasgow i quali hanno intrapreso una serie di analisi presso il Biotechnology and Biological Sciences Research Council.

L'obiettivo degli studiosi è quello di verificare se il sidro conserva gli alti livelli di fenoli contenuti nelle mele utilizzate per la realizzazione della bevanda. I fenoli sono agenti antiossidanti naturalmente presenti nei vegetali e nella frutta, oltre che in alcuni derivati come il tè, il vino e l'olio d'oliva. Precedenti studi hanno dimostrato che i fenoli possono contribuire alla prevenzione di malattie cardiovascolari e tumori.

Per poter verificare l'efficacia del sidro sulla salute dell'uomo, gli studiosi hanno assoldato un gruppo di 12 volontari che consumeranno quotidianamente una pinta di sidro. Per evitare che i dati possano essere alterati, i partecipanti alla ricerca dovranno evitare qualsiasi altro alimento che contenga antiossidanti. In questo modo i ricercatori potranno analizzare come i fenoli forniti dal sidro di mele vengono assorbiti e metabolizzati dal corpo umano.

Serena Marks, coordinatrice del gruppo di ricerca, evidenzia che in passato si è già dimostrato il benefico effetto dell'assunzione di fenoli sulla salute, ora è necessario capire in che modo i fenoli possono essere assunti dall'organismo nel modo più veloce ed efficace possibile attraverso l'alimentazione. La ricercatrice spiega che per lo studio è stato scelto un particolare tipo sidro perché da precedenti esperimenti è emerso che le mele utilizzate per la realizzazione della bevanda hanno un contenuto fenolico più elevato delle altre varietà di mele.

Presso l'Università di Glasgow, i ricercatori hanno precedentemente analizzato 19 varietà di mele da sidro inglesi e 35 varietà di sidro, grazie a questo studio si è cercato di capire come e perché i livelli di sostanze antiossidanti cambiassero a seconda del tipo del processo utilizzato durante la produzione.

Marks spiega che grazie a questa ricerca si potranno individuare i giusti livelli di fenoli che il sidro di mele deve contenere, dei dati che potranno essere utilizzati successivamente per suggerire ai produttori quali varietà di mele utilizzare.

Il sidro di mele

Probabilmente non avremo le stesse mele che stanno utilizzando per la ricerca, anche noi possiamo però cimentarci nella realizzazione del nostro personale sidro di mele. Di seguito forniamo gli ingredienti per quattro persone.

Procuratevi 2 Kg di mele, sbucciatele e tagliatele a pezzi, successivamente schiacciatele un poco e mettetele in un recipiente di coccio. Lasciatele fermentare per 8 giorni o finché non ci sarà più schiuma in superficie. Trasferite il liquido in un recipiente uguale e lasciate riposare altri 8 giorni. Chiudete il recipiente ermeticamente e dopo circa un mese e mezzo filtrate ed imbottigliate. Conservate in un luogo fresco e buio.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook