UniversONline.it

Prevenzione dei Tumori della Pelle, Skin Cancer Day - Salute: Lo Skin Cancer Day 2006 (Giornata dei Tumori della Pelle) avrà luogo in tutta Italia sabato 6 maggio 2006: è promosso dalla SIDeMaST e dalla ADOI

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Prevenzione dei Tumori della Pelle, Skin Cancer Day

Skin Cancer Day: Prevenzione dei Tumori della Pelle

Lo Skin Cancer Day 2006 (Giornata dei Tumori della Pelle) avrà luogo in tutta Italia sabato 6 maggio 2006: è promosso dalla SIDeMaST (Società Italiana di Dermatologia Medica, Chirurgica, Estetica e Malattie Sessualmente Trasmesse, presieduta dal Professor Alberto Giannetti) e dalla ADOI (Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani, presieduta dal Dottor Fabio Arcangeli).

I dermatologi saranno in campo su tutto il territorio nazionale per informare ed educare la popolazione sul rischio legato ai tumori cutanei, per fornire consigli utili su come prevenirli e/o per effettuare visite gratuite con l'intento di scoprire la presenza di tali tumori il più precocemente possibile.

I carcinomi e i melanomi sono tumori maligni della pelle che colpiscono più di ogni altro tipo di tumore: evidenziarli in tempo utile permette di intervenire con successo e, quindi, salvare la vita.

Sono più di 100 i centri dermatologici che saranno aperti al pubblico: attraverso una sezione apposita è possibile consultare l'elenco e la dislocazione dei vari centri, nonché la modalità di svolgimento dell'evento (non sempre potranno essere effettuate visite gratuite).

Per l'elenco delle strutture ospedaliere aderenti all'iniziativa 2006 rivolgersi alla segreteria ADOI.

Il numero dei posti a disposizione per le visite gratuite è limitato: per usufruire del servizio è dunque necessaria, nella maggior parte dei casi, una prenotazione telefonica.

Tumori cutanei

Esistono due categorie principali di cancro della pelle: melanoma e non-melanoma. Entrambi sono causati principalmente da un'esposizione eccessiva o incontrollata ai raggi ultravioletti ed entrambi possono portare alla morte.

Il melanoma costituisce, contrariamente a quanto comunemente si pensi, solo il 4% circa dei casi totali di tumore cutaneo, tuttavia è causa della maggior parte dei decessi dovuti a tumore delle pelle.

E' fondamentale pertanto imparare a conoscere anche le altre tipologie di questa malattia, per una più efficace e completa prevenzione.

Il melanoma

Il melanoma rappresenta il 5% dei tumori maligni della cute. L'incidenza del melanoma nella popolazione bianca è aumentata negli ultimi cinquant'anni ad un ritmo superiore a qualsiasi altro tumore, ad eccezione del cancro del polmone nelle donne, con un incremento del 5-7% annuo nei Paesi occidentali industrializzati.

I più elevati tassi d'incidenza sono stati riscontrati in Australia (40/100.000 abitanti, per l'associazione tra il fototipo cutaneo chiaro della popolazione celtica e una forte esposizione al sole), in Nuova Zelanda e nei Paesi del Nord Europa. In Italia i tassi standardizzati d'incidenza sulla popolazione sono del 9,97/100.000 uomini e del 8,24/100.000 donne (dati 98-99).

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:



Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook