UniversONline.it

Giornata nazionale contro le allergie - Salute: In questo fine settimana, sabato 25 e domenica 26 Febbraio, gli italiani avranno la possibilità di ricevere numerose informazioni inerenti le allergie

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Giornata nazionale contro le allergie

Giornata nazionale contro le allergie

In questo fine settimana, sabato 25 e domenica 26 Febbraio, gli italiani avranno la possibilità di ricevere numerose informazioni inerenti le allergie. Il World Allergy Day, alla sua seconda edizione, è stato organizzato con la collaborazione delle tre maggiori associazioni presenti sul territorio nazionale che si occupano della cura e della prevenzione delle allergie.

L'evento vede il coinvolgimento dell'AAITO (Associazione Allergologi Immunologi Territoriali e Ospedalieri), la SIAIC (Società Italiana Allergologia ed Immunologia Clinica) e la SIICA (Società Italiana Immunologia Clinica Allergologia). Alle tre associazioni fanno capo i maggiori specialisti nazionali in Allergologia ed Immunologia Clinica che operano nelle strutture sanitarie pubbliche e nei centri qualificati italiani.

L'iniziativa ha un duplice scopo, da un lato ha l'obiettivo di informare sui possibili modi di prevenire la comparsa di forme allergiche, dall'altra ha il compito di sensibilizzare i cittadini italiani sulle malattie allergiche derivanti da intolleranze o disturbi di natura alimentare istruendoli sulle possibili cure a disposizione della medicina.

Il fenomeno delle allergie colpisce numerosi italiani, le statistiche parlano di circa 10 milioni di persone, una cifra in continua crescita che rappresenta il 20-25% della popolazione. Se si considerano anche i casi di persone che hanno accusato almeno una volta nella vita un disturbo di origine allergica, la percentuale sale al 50%. Una particolare attenzione da parte degli esperti viene riservata ai più piccoli, sempre più coinvolti da fenomeni di allergie alimentari.

Anche se il fenomeno delle allergie sembra dilagare sempre più, numerosi sono i traguardi già raggiunti in questo campo. La distribuzione gratuita su tutto il territorio nazionale del kit salvavita contro lo shock anafilattico e i buoni risultati ottenuti dalle immunoterapie, sono solo alcune delle vittorie degli Allergologi e Immunologi Italiani.

Secondo gli esperti bisogna informare la popolazione, in questo modo si può contribuire a limitare l'aumento dei casi di allergie. Per esempio, non trascurando un semplice "raffreddore da fieno", si può evitare lo scatenarsi di una possibile rinite, attacco d'asma o shock anafilattico.

Se volete avere maggiori informazioni in merito alle allergie, questo fine settimana recatevi in uno degli oltre 180 centri sul territorio nazionale che hanno deciso di aderire al World Allergy Day. Per avere maggiori informazioni su quale centro della vostra città potrà darvi suggerimenti, risposte a quesiti, opuscoli informativi, ecc. potete consultare i seguenti siti:

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook