UniversONline.it

Il cioccolato protegge le arterie - Salute: In precedenza si era già parlato delle proprietà benefiche del cioccolato sull'organismo...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Il cioccolato protegge le arterie

Il cioccolato protegge le arterie

In precedenza si era già parlato delle proprietà "benefiche" del cioccolato sull'organismo, ora si sa con esattezza qual è la sostanza alla base del suo effetto protettivo sui vasi sanguigni, il flavonoide epicatechina, un antiossidante del cioccolato, contenuto in maggiori quantità in quello fondente.

Grazie a una ricerca internazionale che ha visto impegnati alcuni ricercatori dell'Università di Dusseldorf, in Germania, della University of California e della Harvard Medical School coordinati da Hagen Schroeter, sono stati esaminati nel dettagli gli effetti dei flavonoide sull'organismo. I risultati della ricerca sono stati poi pubblicati sul Proceedings of the National Academy of Sciences.

Per studiare gli effetti degli antiossidanti sull'organismo sono stati selezionati alcuni volontari sani ai quali sono state fatte bere delle bevande a base di cacao che contenevano diversi livelli di flavonoidi. Durante l'analisi sono stati presi in considerazione diversi parametri come il livello di assorbimento nella circolazione sanguigna dei flavononidi e la loro azione sulla funzione cardiovascolare, inoltre è stata fatta una distinzione in base alla qualità dei flavonoide contenuto nel cacao.

I ricercatori dopo aver osservato che l'effetto rilassante sui capillari sanguigni riguardava soltanto chi assumeva delle bevande con un più alto livello di flavononidi, hanno ripetuto il test confrontato i risultati con un gruppo di controllo al quale è stata data una bevanda "placebo".

Verificando gli effetti delle bevande sui due gruppi, si è riscontrato che chi aveva bevuto la bevanda placebo non presentava nessun miglioramento mentre in chi aveva assunto la bevanda arricchita con epicatechina si osservava un effetto rilassante sui capillari sanguigni.

La conclusione dei ricercatori è stata che sia la bibita arricchita con epicatechina sia la bevanda al cioccolato arricchita dei suoi flavonoidi hanno praticamente lo stesso effetto positivo sull'organismo, questo porta a concludere che fra tutti i flavonoidi del cacao, l'epicatechina è l'antiossidante che porta il maggiore beneficio.

Grazie a questa ricerca si è potuto definitivamente riconoscere il ruolo del consumo di cacao, in particolar modo dell'epicatechina, come mediatore del rilassamento delle pareti dei vasi sanguigni, la sostanza agisce infatti stimolando la produzione di ossido nitrico che a sua volta riduce la pressione a livello dei capillari.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Approfondimenti sull'argomento

Cerca nel sito

Se non hai trovato quello che ti serve, o vuoi maggiori informazioni, utilizza il motore di ricerca

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook