UniversONline.it

Depilazione ed epilazione - Salute e bellezza - Depilazione laser, elettrodepilazione e ceretta: la depilazione occupa un posto di rilievo nella quotidiana cura estetica di una persona

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Depilazione ed epilazione

La depilazione occupa un posto di rilievo nella quotidiana cura estetica di una persona. Alcune volte lo si fa solo per piacersi di più ma in determinate situazioni i peli superflui creano disagio in molte persone, per questo sempre più donne e uomini si affidano a diversi metodi di depilazione.

L'eliminazione dei peli può essere chiamata in due modi, depilazione ed epilazione. Per epilazione si intende l'asportazione del pelo fino al bulbo mentre per depilazione s'intende l'eliminazione fisica dei peli in superficie.

I vari metodi utilizzati per la depilazione sono più o meno pratici, più o meno costosi e anche più o meno dolorosi. La scelta di uno o l'altro metodo varia da persona a persona, per esempio, la depilazione laser è utile per peluria folta e scura, mentre l'elettrodepilazione funziona su peli radi e grossi (anche biondi).

Depilazione laser (epilazione definitiva)

La depilazione laser è un trattamento che non si conclude dopo una sola seduta, il numero di sedute, una ogni circa 30 giorni, varia a seconda della dimensione della zona da trattare e i risultati cominciano a vedersi dopo la terza seduta.

Per avere maggiori informazioni potete leggere questo articolo: Epilazione definitiva laser.

Elettrodepilazione (epilazione definitiva)

L'elettrodepilazione sfrutta un ago per bruciare, tramite una scarica elettrica, la radice del pelo. E' una tecnica di epilazione molto efficace ma dolorosa e lenta, in genere bisogna bombardare il pelo 2 o 3 volte a seconda dei soggetti, ci sono però dei soggetti a cui basta sottoporre il pelo a trattamento una sola volta.

Per le persone più insofferenti al dolore esistono vari antidolorifici come ad esempio l'EMLA, una crema anestetica che si usa solitamente per i bambini ed è anche molto utilizzata per i tatuaggi.

Il costo dell'elettrodepilazione e di circa 1 euro al minuto, un trattamento per il viso dovrebbe aggirarsi intorno ai 150 euro.

Ceretta (depilazione temporanea)

La ceretta, anche se non definitiva, è abbastanza efficace ed è la soluzione ideale per chi non vuole spendere grandi cifre.

La ceretta estirpa il pelo completamente lasciando solo la coppa generativa. Si consiglia circa una settimana prima di passare alla depilazione, cospargere la zona da depilare di olio d'oliva e massaggiare con un guanto di crine, in tal modo si asportano le cellule morte che impediscono la crescita dei peli causando quei follicoli di peli incarniti che rimarrebbero, altrimenti, anche dopo la ceretta. Esistono diversi tipi di ceretta a caldo o a freddo, da utilizzare con strisce o senza. Alcune estetiste consigliano la ceretta idrosolubile a freddo al miele. Mediamente l'effetto pelle vellutata dura un mese.

Crema depilatoria (depilazione temporanea)

La crema depilatoria agisce chimicamente disgregando la cheratina che compone il pelo e la distrugge anche sotto la superficie sottocutanea. Considerando che il pelo ricresce di circa 0.4 mm al giorno, la crema depilatoria andrebbe riutilizzata dopo circa una settimana.

Lametta (depilazione temporanea)

Questo è sicuramente il metodo meno indicato per un effetto duraturo, la lametta rasa il pelo alla superficie quindi ricomparirà velocemente.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook