UniversONline.it

Decotto: come si fa un decotto? - Salute e bellezza - Salute e bellezza : Decotto: come si fa un decotto? Quando č necessario un metodo pių energico per estrarre i principi attivi da porzioni di piante pių coriacee

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Salute e bellezza: Decotto, come si fa un decotto?

Quando č necessario un metodo pių energico per estrarre i principi attivi da porzioni di piante pių coriacee, come scorze , cortecce, radici e bacche, si ricorre al decotto, che richiede l'ebollizione delle piante nell'acqua.

Per prepararlo usa un cucchiaio da cucina di foglie, fiori, radici, bacche e corteccia di piante o erbe della stessa pianta o diverse, una tazza da 250 ml di acqua, fai bollire dai cinque ai venti minuti.

Metti un cucchiaio di miscela o pianta sul fondo di un pentolino e si aggiunge una tazza di acqua fredda, quando l'acqua giunge ad ebollizione, si abbassa la fiamma e si prosegue facendo sobbollire il liquido da cinque a venti minuti, poi filtra il decotto usando un colino a maglie fini.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook