UniversONline.it

La donazione della cornea - La cornea è una lente trasparente che si trova nella porzione più anteriore dell'occhio e che ha una forma approssimativamente sferica

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

La donazione della cornea

La cornea è una lente trasparente che si trova nella porzione più anteriore dell'occhio e che ha una forma approssimativamente sferica. Tra le molteplici malattie che causano la degenerazione della cornea, il cheratocono è una patologia che provoca lo sfiancamento della cornea che, assottigliandosi, assume la forma di un cono con la punta in avanti.

L'oculista valuta il grado di avanzamento del cheratocono. Il difetto visivo nelle fasi iniziali è correggibile con occhiali o lenti a contatto semirigide. Quando questi presidi non sono più sufficienti, si consiglia il trapianto di cornea che proprio nel cheratocono ha un'altissima percentuale di successo.

Il problema di fondo, però, è quello del reperimento delle cornee da trapiantare. Bisogna divulgare la cultura dell'amore disinteressato ed insegnare alle nuove generazioni che il dare una parte di sé non significa fare scempio del proprio corpo ma, piuttosto, aiutare qualcuno a vivere o rendere più felice la sua esistenza.

Donare la cornea significa dare corpo alla speranza di un non vedente e regalarli una vita migliore.

Come si può donare? Comunicando la volontà ai familiari o lasciando una volontà scritta oppure acquisendo il tesserino di donatore (per esempio il tesserino dell'AIDO). Il prelievo avviene dopo il decesso.


Vai alla pagina principale sui
disturbi degli occhi e della vista

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook