La cistite - La cistite un processo infiammatorio acuto o cronico della vescica urinaria dovuto a fattori variabili: infezioni ascendenti o discendenti, stenosi...

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

La cistite

La cistite un processo infiammatorio acuto o cronico della vescica urinaria dovuto a fattori variabili: infezioni ascendenti o discendenti, stenosi uretrali, presenza di corpi estranei o formazioni patologiche (calcoli o tumori).

Le forme acute: blenorragica, catarrale, esfoliativa, difterica, ecc. si manifestano con emissione di urine torbide, a volte sanguinolente, minzioni frequenti, anche dolorose e talvolta con febbre.

Le cisti croniche, spesso di origine tubercolare, comportano di solito pollachiuria meno spiccata, disuria e piuria.

In ogni caso il trattamento specifico deve essere attuato precocemente onde evitare fatti sclerotici o, comunque, degenerativi.

Quando si parla di cistite bisogna fare una distinzione fra quella di origine batterica, la forma pi frequente, e quella non batterica come ad esempio: cistite da radioterapia, cistite di tipo interstiziale, ecc.. In queste pagine ci occuperemo della cistite di origine batterica.

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

La cistite

Menu sezione Cistite

La cistite

Epidemiologia cistite

Fattori di rischio della cistite

Sintomatologia e diagnosi cistite

Terapia e profilassi cistite

Cosa fare in caso di cistite?

null

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook