UniversONline.it

Catha - piante officinali ed erbe medicinali - Piante officinali e erbe, scheda e informazioni per Catha - Nome botanico: Catha edulis L.

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Piante officinali e erbe: Catha

Catha (Piante officinali)

Nome botanico: Catha edulis L.
Famiglia pianta: Celastraceae

Descrizione

La Catha, chiamata anche Kath, è un albero tipico della Somalia e di altre regioni africane. Vengono utilizzate le foglie per la presenza di alcaloidi di tipo amfetaminico simili all'efedrina.

Tempo balsamico: dati non disponibili.

Attività principali e impiego terapeutico

In particolare dalle popolazioni indigene le foglie fresche vengono masticate per combattere la fatica, mantenere vigile l'attenzione e sopprimere l'appetito.

Conoscenze scientifiche

Si tratta di una pianta proibita per i rischi legati alla presenza di alcaloidi amfetaminosimili ad attività psicostimolante. Non deve essere utilizzata neppure come anoressizzante o come stimolante nello sport.

Avvertenze

La droga, presente sul mercato illegale, presenta gravi rischi se assunta da soggetti affetti da schizofrenia, o in terapia con farmaci impaticomimetici, Tiroxina, efedrina, caffeina, sinefrina.

Livelli di tossicità: considerata relativamente pericolosa, soprattutto per i bambini, per le persone oltre i 55 anni e per coloro che ne assumono quantità superiori a quelle consigliate, per lunghi periodi di tempo.

Gravidanza ed allattamento: non abbiamo a disposizione studi specifici.

Neonati e bambini: è rischioso somministrare qualsiasi preparato a base di piante medicinali a bambini sotto i due anni d'età.

Note sull'utilizzo delle piante medicinali

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook