UniversONline.it

Camedrio - piante officinali ed erbe medicinali - Piante officinali e erbe, scheda e informazioni per Camedrio - Nome botanico: Teucrium chamaedrys L.

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Piante officinali e erbe: Camedrio

Camedrio (Piante officinali)

Nome botanico: Teucrium chamaedrys L.
Famiglia pianta: Labiatae

Descrizione

Si tratta di una piccola pianta erbacea, comune in tutta Europa, chiamata anche "erba querciola" per la forma delle foglie simili a quelle della Quercia.

Tempo balsamico: dati non disponibili.

Attività principali e impiego terapeutico

Il Camedrio è sempre stato apprezzato per le sue proprietà amaro-toniche, ed utilizzato anche per la preparazione di aperitivi e digestivi. La tradizione gli conferisce anche proprietà dimagranti e depurative del fegato.

Conoscenze scientifiche

Non esistono lavori scientifici che confermino le proprietà medicinali della pianta, mentre sono purtroppo ben noti gli effetti tossici diretti sul parenchima epatico di alcuni suoi componenti: i diterpeni neoclerodanici, responsabili di epatiti acute, croniche e fulminanti.

Avvertenze

La pianta è considerata oggi una pianta tossica, da non utilizzare né sotto forma di tisana né di alcuna forma di estratto (polvere, tintura, estratto secco, ecc. Diterpeni neoclerodanici sono stati trovati in numerose piante appartenenti ai generi Teucrium , Ajuga e Scutellaria.

Livelli di tossicità: non disponibili.

Gravidanza ed allattamento: non abbiamo a disposizione studi specifici.

Neonati e bambini: è rischioso somministrare qualsiasi preparato a base di piante medicinali a bambini sotto i due anni d'età.

Note sull'utilizzo delle piante medicinali

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook