UniversONline.it

Arancio - piante officinali ed erbe medicinali - Piante officinali e erbe, scheda e informazioni per Arancio - Nome botanico: Citrus aurantium L. var. amara Engler

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Piante officinali e erbe: Arancio

Arancio (Piante officinali)

Nome botanico: Citrus aurantium L. var. amara Engler
Famiglia pianta: Rutaceae

Descrizione

La pianta č tipica dell'estremo Oriente ed č utilizzata nella medicina tradizionale cinese.

Tempo balsamico: dati non disponibili.

Attivitā principali e impiego terapeutico

L'infuso di scorza di arancio amaro č utilizzato a scopo aperitivo e digestivo.

Conoscenze scientifiche

E' possibile utilizzare l'olio essenziale scopo antinfiammatorio ed antimicrobico, oppure i soli flavonoidi vasoprotettori, o il limonane puro, oppure ancora l'estratto con sinefrina. La scorza come tale č anche utilizzata come aromatizzante anche nelle tisane della Farmacopea.

Avvertenze

Gli estratti del frutto maturo possono aumentare la gastrolesivitā dei FANS e degli altri amari. Possibili interazioni dell'estratto ottenuto dalla scorza del frutto immaturo con efedrina, caffeina, tiroxina, simpaticomimetici e yohimbina. Come il succo di pompelmo, anche i citroflavonoidi possono interferire con l'assorbimento di alcuni farmaci. Per gli estratti contenenti sinefrina: dosaggio massimo giornaliero consentito 50 mg. Cautela nell'uso in soggetti a rischio cardiovascolare: obesi, diabetici, cardiopatici, ipertesi, ipertiroidei, neurodistonici, pazienti psichiatrici, oltre evidentemente ai bambini e alle donne in stato di gravidanza.

Livelli di tossicitā: non disponibili.

Gravidanza ed allattamento: si sconsiglia l'uso del prodotto in gravidanza, durante l'allattamento e al di sotto dei 12 anni.

Neonati e bambini: č rischioso somministrare qualsiasi preparato a base di piante medicinali a bambini sotto i due anni d'etā.

Note sull'utilizzo delle piante medicinali

Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook