UniversONline.it

Farmaco: Montegen | Bugiardino n. 08673 - Foglietto illustrativo n. 08673 - Farmaco Montegen: ricetta, principio attivo, prezzo, effetti e dosaggio [Confezione: 4 mg os 28 Bustine ]

Continua
Universonline su Facebook
Universonline su G+

Cerca un farmaco »  

Farmaco: Montegen

Farmaco: Montegen | Bugiardino n. 08673

Confezione: 4 mg os 28 Bustine

Casa farmaceutica: Istituto Gentili S.p.A.

Classe farmaceutica: A

Ricetta Montegen: RR - medicinale soggetto a prescrizione medica

ATC: R03DC03

Principio attivo Montegen: Montelukast (sodico)

Gruppo terapeutico: Antileucotrienici

Scadenza Montegen: 36 mesi

Temperatura di conservazione: n.d.

Indicazioni terapeutiche / effetti Montegen (4 mg os 28 Bustine )

Per il trattamento dell’asma come terapia aggiuntiva in quei pazienti con asma persistente di lieve/moderata entità che non sono adeguatamente controllati con corticosteroidi per via inalatoria e nei quali gli agonisti beta-adrenergici a breve durata d’azione assunti al bisogno forniscono un controllo clinico inadeguato dell’asma. Montegen può anche essere una scelta di trattamento alternativa ai corticosteroidi a basso dosaggio per via inalatoria per i pazienti dai 2 ai 5 anni di età con asma lieve persistente che non hanno dovuto prendere di recente corticosteroidi per bocca per il trattamento degli attacchi seri di asma, e che hanno dimostrato di non essere in grado di usare i corticosteroidi per via inalatoria (vedere Posologia). Montegen è anche indicato per la profilassi dell’asma laddove la componente predominante è la broncocostrizione indotta dall’esercizio.

Posologia / dosaggio Montegen (4 mg os 28 Bustine )

Il dosaggio per i pazienti pediatrici da 6 mesi a 5 anni di età è di una bustina di granulato da 4 mg al giorno, assunta alla sera. Entro questa fascia di età non è necessario nessun aggiustamento del dosaggio. L’esperienza clinica con pazienti pediatrici da 6 a 12 mesi è limitata. Non sono state accertate la sicurezza e l’efficacia in pazienti di età inferiore a 6 mesi. Somministrazione di Montegen granulato: Montegen granulato può essere somministrato per via orale o direttamente o mescolato con un cucchiaio di cibo soffice (per es. passato di mela, gelato, carote e riso), freddo o a temperatura ambiente. La bustina non deve essere aperta se non immediatamente prima dell’uso. Dopo aver aperto la bustina, la dose piena di Montegen granulato deve essere somministrata immediatamente (entro 15 minuti). Se mescolato al cibo, Montegen granulato non deve essere conservato per farne uso successivamente. Montegen granulato non è formulato per essere somministrato dissolto nei liquidi. I liquidi possono tuttavia essere assunti dopo la somministrazione. Montegen granulato può essere assunto indipendentemente dai pasti. Raccomandazioni generali. L’effetto terapeutico di Montegen sui parametri di controllo dell’asma si rende evidente entro un giorno. Avvisare il paziente di continuare ad assumere Montegen anche quando l’asma è sotto controllo, così come durante i periodi di peggioramento dell’asma. Non sono necessari aggiustamenti del dosaggio nei pazienti con insufficienza renale o con compromissione lieve-moderata della funzionalità epatica. Non ci sono dati su pazienti con compromissione epatica grave. Il dosaggio è lo stesso per i pazienti di entrambi i sessi. Montegen come un’opzione di trattamento alternativa ai corticosteroidi a basso dosaggio per via inalatoria per l’asma lieve persistente: l’uso di montelukast non è raccomandato in monoterapia nei pazienti con asma moderato persistente. L’uso di montelukast come un’opzione di trattamento alternativa ai corticosteroidi a basso dosaggio per via inalatoria per i bambini dai 2 ai 5 anni di età con asma lieve persistente deve essere preso in considerazione solo per quei pazienti che non hanno una storia recente di attacchi seri di asma che richiedono l’assunzione di corticosteroidi per via orale, e che hanno dimostrato di non essere in grado di usare i corticosteroidi per via inalatoria (vedere Indicazioni). Vengono definiti come asma lieve persistente i sintomi asmatici che si verificano più di una volta a settimana ma meno di una volta al giorno e i sintomi notturni che si verificano più di due volte al mese ma meno di una volta a settimana. La funzione polmonare fra gli episodi è normale. Se nel corso del follow-up (normalmente entro un mese) non viene ottenuto un controllo soddisfacente dell’asma, deve essere presa in considerazione la necessità di una terapia antinfiammatoria aggiuntiva o diversa, sulla base dell’approccio terapeutico graduale dell’asma. I pazienti devono essere sottoposti a valutazione periodica del controllo dell’asma. Terapia con Montegen in relazione ad altri trattamenti per l’asma: quando il trattamento con Montegen è usato come terapia aggiuntiva ai corticosteroidi per via inalatoria, Montegen non deve essere sostituito bruscamente ai corticosteroidi per via inalatoria (vedere Avvertenze speciali e precauzioni per l’uso). Sono disponibili compresse da 10 mg per adulti dai 15 anni di età in su. Sono disponibili compresse masticabili da 5 mg per pazienti pediatrici tra i 6 e i 14 anni di età. Sono disponibili compresse masticabili da 4 mg come formulazione alternativa per pazienti pediatrici dai 2 ai 5 anni di età.


Elenco farmaci: indice medicinali in ordine alfabetico


Condividi questa pagina

Invia pagina

Ti potrebbe interessare anche:

Annunci

Seguici sui Social Network

Universonline su G+
Universonline su Facebook